rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

Strade: 1,5 milioni a 31 piccoli comuni per la manutenzione

4 in provincia di Arezzo (Sestino, Monterchi, Chiusi della Verna, Castel San Niccolò)

Un milione e mezzo di euro per la manutenzione delle strade nei piccoli comuni, quelli con popolazione inferiore o uguale a 5mila abitanti. La giunta ha dato il via libera alla delibera presentata dall’assessore alle infrastrutture e trasporti Stefano Baccelli con cui  si assegnano le risorse  a 31 piccoli comuni della Toscana.

La Regione finanzierà fino ad un massimo di 50mila euro  e non oltre l’80 per cento del costo complessivo degli interventi. I Comuni individuati da parte loro si impegnano a rendere cantierabile l’intervento entro il 31 maggio 2022, ovvero presentare alla Regione Toscana il progetto esecutivo e il suo atto approvativo. I Comuni si impegnano anche a rendicontare l’intervento finanziato entro il 31 dicembre del 2022.

“I piccoli comuni - spiega Baccelli - sono importanti e rappresentano con le loro caratteristiche la Toscana diffusa, quella che vogliamo valorizzare ed esaltare. Con l’atto varato dalla giunta finanziamo interventi di manutenzione straordinaria per il ripristino di tratti di strade pubbliche comunali, privilegiando quei comuni che nell’anno precedente non sono risultati beneficiari del contributo regionale e quelli con minore popolazione sulla base dei dati Istat 2021”.

A ricevere finanziamenti ci sono 8 comuni in provincia di Siena (Trequanda, Monticiano, San Casciano dei Bagni, Pienza, Murlo, Cetona, San Quirico d’Orcia, Gaiole in Chianti); 7 comuni in provincia di Lucca (Sillano Giuncugnano, Villa Collemandina, San Romano in Garfagnana, Castiglione di Garfagnana, Camporgiano, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, ); 4 comuni in provincia di Grosseto (Montieri, Cinigiano, Santa Fiora, Semproniano); 4 in provincia di Arezzo (Sestino, Monterchi, Chiusi della Verna, Castel San Niccolò); 3 in provincia di Firenze (San Godenzo, Palazzuolo sul Senio, Londa); 2 comuni in provincia di Pisa (Lajatico e Chianni); 2 in provincia di Massa-Carrara (Podenzana e Mulazzo) e 1 in provincia di Pistoia (Sambuca Pistoiese).

In allegato l'elenco dettagliato degli interventi

Ceccarelli (Pd): "Prosegue l’impegno della Regione"

"Prosegue l’impegno della Regione per sostenere i comuni più piccoli. Un impegno che mi ha visto primo sostenitore di questa necessità, qualche anno addietro, da assessore alle infrastrutture e che oggi si concretizza con finanziamenti a 4 comuni aretini, che consentiranno di dare risposte immediate ad esigenze di miglioramento della viabilità". Con queste parole, il capogruppo del Pd in consiglio regionale Vincenzo Ceccarelli, esprime soddisfazione per la notizia della delibera della Giunta regionale, di un milione e mezzo di euro per la manutenzione delle strade nei piccoli comuni, quelli con popolazione inferiore o uguale a 5mila abitanti. "Grazie al bando della Regione – prosegue Ceccarelli – in provincia di Arezzo sono stati premiati i progetti dei comuni di Castel S.Niccolò, Chiusi della Verna, Monterchi e Sestino, privilegiando quei comuni che nell’anno precedente non erano risultati beneficiari del contributo regionale e quelli con minore popolazione sulla base dei dati Istat 2021".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade: 1,5 milioni a 31 piccoli comuni per la manutenzione

ArezzoNotizie è in caricamento