Stazione ferroviaria a Bucine, Casucci (Lega): "Il degrado regna sovrano, sporcizia ovunque"

Il gruppo "Alleanza per Bucine" presenterà un'interrogazione comunale sul tema

"Servizi indecorosi, bagni murati, scritte e graffiti sulle pareti, sporcizia, escrementi sulla pavimentazione, ringhiere arrugginite e sfondate, assenza di ascensore e montascale per i portatori di disabilità".

E' questo lo scenario della stazione ferroviaria di Bucine descritta dal consigliere regionale della Lega Marco Casucci.

"Una stazione, quella di Bucine, che risulta abbandonata a se stessa. Perché la regione, e l'assessore Ceccarelli, non hanno sollevato il problema con il comune di Bucine, responsabile della pulizia e del decoro della stazione, e con Rfi? - si chiede il consigliere regionale Marco Casucci (Lega), che annuncia un'interrogazione alla giunta sulle disastrose condizioni della stazione. La stazione è un servizio essenziale per i cittadini ed in particolare per i pendolari che hanno diritto all'efficienza e al decoro. Su questa incresciosa situazione "Alleanza per Bucine" presenterà un'interrogazione in consiglio comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesta stagione 4 Ristoranti: ecco quando andrà in onda la puntata girata ad Arezzo

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Tre lavoratori "in nero": chiuso ristorante. Un familiare precepiva il reddito di cittadinanza

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento