rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità Cortona

Stazione alta velocità in Valdichiana, Confindustria: "Riavviamo il tavolo tecnico"

Convegno a Cortona per rilanciare l’ipotesi dell'infrastruttura, presente anche il presidente di Confindustria Toscana Sud Fabrizio Bernini

Al convegno sulla stazione Alta Velocità Medio Etruria che si è svolto a Cortona, promosso dalle amministrazioni comunali di Cortona, Castiglion Fiorentino e Foiano per rilanciare l’ipotesi di una infrastruttura per collegare questi territori all’alta velocità era presente anche il presidente di Confindustria Toscana Sud Fabrizio Bernini, che è intervenuto lanciando una proposta e che così commenta gli esiti dell’incontro: “E’ stato un momento di confronto importante e tutti i presenti, istituzioni e categorie economiche, hanno convenuto sull’importanza di avere una stazione di alta velocità in Valdichiana  – dice Bernini – per quanto riguarda l’ubicazione, c’è stato pieno accordo sulla necessità di riavviare un tavolo tecnico che, partendo dal documento della Commissione Interregionale prodotto nel 2015, arrivi stavolta ad individuare un’unica soluzione, come auspicato da tempo anche da Confindustria Toscana Sud, che sarà quella che i nostri rappresentanti politici trasferiranno, tramite le due Regioni, al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile e al Ministero dell’Economia e delle Finanze, affinché venga inserita nell’aggiornamento annuale del Piano Nazionale dei Trasporti e della Logistica (Pntl) allegato al Documento di Economia e Finanza (Def). Solo così potremmo finalmente passare dagli studi ai fatti, purchè, ovviamente, venga definita in tempi brevi la composizione degli esperti del tavolo tecnico fissando un termine di redazione del documento finale compatibile con l’aggiornamento annuale del Pntl” conclude Bernini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione alta velocità in Valdichiana, Confindustria: "Riavviamo il tavolo tecnico"

ArezzoNotizie è in caricamento