menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stato sociale: il ruolo centrale dell'Inps. Un convegno della Cgil

Convegno Cgil nella Pieve in Piazza Cavour a San Giovanni Valdarno. Preoccupazioni per il futuro dell'Inps

La Cgil assegna all'Inps un ruolo centrale nello stato sociale. Questa l'idea alla base del convegno che il sindacato terrà nelle Pieve di San Giovanni Battista, a San Giovanni Valdarno, il 24 ottobre.

"Questa iniziativa - commenta Giuliana Mesina della Cgil Toscana - rientra in una serie di iniziative dedicate ai temi  sociali. Il giorno successivo, infatti, proseguiremo a Pisa con un altro convegno dedicato al futuro previdenziale per i giovani".

Secondo la Cgil “l’Inps svolge un ruolo centrale per la tenuta del nostro sistema previdenziale e assistenziale. E' un patrimonio di tutti e un elemento di garanzia per le condizioni sociali e istituzionali ma negli ultimi anni l’Istituto ha visto peggiorare la sua attività e ha operato una profonda riorganizzazione che ha avuto una forte ricaduta su tutti i cittadini. Per questo è necessario discutere le funzioni dell’Inps, le sue competenze, l’organizzazione e la governance”. 

Una riflessione che inizia dal Valdarno:

"a San Giovanni - sottolinea Marco Rossi, Responsabile di zona della Cgil - non discuteremo solo del presente e del futuro dell'Inps ma faremo anche il punto su previdenza e assistenza, temi oggi  nell'agenda di incontri  tra governo e parti sociali".

Al convegno di San Giovanni, che inizierà alle ore 9.30, interverranno la sindaca Valentina Vadi e il segretario provinciale della Cgil, Alessandro Mugnai. La relazione introduttiva sarà di Gessica Beneforti, segretaria Cgil Toscana. Seguiranno gli interventi di Franco Rampi, presidente Commissione Bilancio del Civ Inps; Loredana Polidori, segretaria Spi Toscana; Marco Nencetti, presidente Comitato Inps Firenze; Mirella Dato, coordinatrice Regionale Inps Fp Cgil. Il convegno sarà concluso con una tavola rotonda, che sarà coordinata da Marco Rossi e che inizierà alle ore 11.30 con la partecipazione di Roberto Ghiselli, segretario Cgil nazionale; Michele Pagliaro, presidente Inca Cgil; la deputata Carla Cantone della commissione lavoro della Camera e Marco Ghersevich, direttore dell’Inps Toscana

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento