Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità Centro Storico / Piazzale Fanfani

Più personale e meglio organizzato: c'è l'intesa con lo Sportello Unico. Stop all'agitazione sindacale

Un intenso confronto con i rappresentanti sindacali dei lavoratori al termine del quale è stata raggiunta un'intesa.

Una nuova riorganizzazione del personale presente il sabato mattina e poi anche un rinforzo dal punto di vista numerico nei giorni più affollati.

Con questo accordo termina ufficialmente lo stato di agitazione dei dipendenti dello Sportello Unico del Comune di Arezzo che, da settimane, avevamo a più riprese lamentato condizioni di lavoro non sufficientemente idonee a garantire il corretto svolgimento delle attività.

A darne notizia sono il sindaco Alessandro Ghinelli e l'assessore al personale Barbara Magi.

“Dopo un confronto ininterrotto e serrato con i rappresentanti dei lavoratori dello Sportello Unico è stato finalmente raggiunto un accordo che mette fine allo stato di agitazione - spiegano - Si tratta di una risoluzione condivisa, cui siamo giunti grazie all’impegno di entrambe la parti nel cercare di risolvere le esigenze e le problematiche dell’ufficio. Nel rispetto e riconoscimento di quanto rappresentato dai sindacati, è stato tutelato l’interesse dei cittadini aretini che potranno continuare ad accedere ai servizi anche il sabato mattina, mantenendo un orario che garantisce un ampio accesso”.

Un intenso confronto con i rappresentanti sindacali dei lavoratori al termine del quale è stata raggiunta un'intesa.

L’accordo prevede la conferma dell’apertura del servizio il sabato mattina dalle ore 8.30 alle ore 13, la conferma del pacchetto dei servizi erogati, il potenziamento del numero degli operatori nei pomeriggi di martedì e giovedì ed una nuova organizzazione del personale presente il sabato mattina conseguenza della ristrutturazione della sala di accoglienza che prevede una serie di lavori di restyling dello stesso Sportello Unico.?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più personale e meglio organizzato: c'è l'intesa con lo Sportello Unico. Stop all'agitazione sindacale

ArezzoNotizie è in caricamento