rotate-mobile
Attualità

Voucher sport, 70mila euro assegnati alle famiglie

L’assessore Federico Scapecchi: "Misura concreta di portata economica e sociale. Ora tocca alle società sportive compiere il passo ulteriore"

Pubblicata la graduatoria dei beneficiari dei voucher sport (https://www.comune.arezzo.it/bandoastaconcorso/voucher-sport-2021) con l’assessore Federico Scapecchi che esprime la sua soddisfazione e lancia un appello.

“Il sistema si regge su due gambe – sottolinea Scapecchi – intanto abbiamo avuto una risposta molto positiva dalle famiglie, segno evidente che il provvedimento adottato dall’amministrazione comunale è utile e necessario per garantire il diritto allo sport. La soglia dei 70.000 euro stanziati è stata rapidamente raggiunta.

Con il voucher è possibile, ad esempio, pagare l’iscrizione di un figlio a un corso per consentirgli di svolgere un’attività agonistica dopo mesi di forzata inerzia. Ed ecco emergere la ‘seconda gamba’ dell’operazione: il voucher è infatti spendibile presso le associazioni e società iscritte in un apposito format, disponibile sempre nel sito istituzionale. Abbiamo già avviato con le stesse una comunicazione diretta e un’azione di ‘moral suasion’ tramite il Coni. Lancio anche questo appello: convenzionatevi il prima possibile, c’è tempo fino alla fine del mese. L’incrocio tra domanda e offerta è in questo caso più che mai necessario per rendere perfetto il meccanismo. Grazie agli uffici comunali per l’impegno dimostrato anche in questa occasione”.

Il link è http://bit.ly/sport_adesione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voucher sport, 70mila euro assegnati alle famiglie

ArezzoNotizie è in caricamento