menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo Spazio Famiglia diventa sede del punto unico di risposta sociale

Lucia Tanti: “nasce il pool unificato degli assistenti sociali”

Giornata di trasferimento per gli assistenti sociali del Comune di Arezzo che lasciano piazza San Domenico per spostarsi in via Garibaldi nei locali dello Spazio Famiglia. A palazzo Fossombroni restano solo gli uffici amministrativi del sociale.

“Un’operazione - ha sottolineato l’assessore Lucia Tanti - che rappresenta un ulteriore momento di potenziamento ed efficienza organizzativa, per dare risposte veloci, efficaci e complesse a problemi complessi. I servizi comunali, dagli assistenti sociali alla famiglia, dai minori alla disabilità, vengono riuniti in un unico luogo. La Spazio Famiglia diventa così una sorta di sportello unico del sociale, all’insegna della funzionalità, della facilitazione e dell’attenzione. I cittadini, che in questo caso rappresentano una fascia di utenza verso cui mostrare particolare attenzione, perché si tratta di persone che vivono nel disagio, da domani, potranno contare su questo riferimento, oltre che, come al solito, sulla competenza dei dipendenti che vi lavorano con impegno e professionalità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento