Fase 3. Porte aperte in tutti gli spazi Enel della Toscana

Per favorire la ripresa delle attività dopo il periodo di lockdown, Enel Energia propone a famiglie ed imprese la componente energia gratis per i primi tre mesi

Riaprono al pubblico tutti gli Spazi Enel della Toscana. In questi giorni, infatti, anche i 9 Spazi Enel diretti di Arezzo, Grosseto, Firenze, Livorno, Piombino, Lucca, Pisa, Pistoia e Prato sono tornati infatti ad aprire le porte alla clientela, aggiungendosi ai 70 Spazi Enel Partner della regione già operativi da maggio, per un totale di circa 80 punti fisici distribuiti sul territorio toscano.

La sicurezza dei clienti e del personale è al centro delle nuove modalità di accesso agli Spazi Enel. Gli ingressi dei clienti, muniti di guanti e mascherine, saranno scaglionati per garantire il distanziamento mentre all’interno dei locali sono stati allestiti divisori protettivi in plexiglass e posizionati dispenser di gel disinfettante. L’igienizzazione e la sanificazione quotidiana dei locali completano le misure previste da Enel Energia.

Per favorire la ripresa delle attività dopo il periodo di lockdown, Enel Energia propone inoltre due offerte per le famiglie e per le imprese, in cui la componente energia è gratis per i primi tre mesiOpen Energy Special 3, con la quale le piccole imprese pagano l’energia a prezzo d’ingrosso, e Scegli Tu Special 3, per i clienti residenziali che possono scegliere tra tre piani tariffari e cambiarli facilmente a seconda delle proprie abitudini di consumo, senza costi aggiuntivi. L’energia proviene da fonti 100% rinnovabili.

La riapertura degli Spazi Enel integra gli altri canali di contatto, in particolare il contact center e il web, rimasti sempre operativi anche durante il periodo di lockdown per fornire informazioni ai clienti e svolgere regolarmente tutte le operazioni legate alle forniture di energia elettrica e gas. Di seguito il dettaglio di indirizzi e orari degli Spazi Enel diretti, a questo link tutti gli Spazi Enel Partner: https://www.enel.it/spazio-enel/.

  • Arezzo – via Garibaldi 97 - Lun-Gio 08:30/15:00 + Ven 08:30/12:30
  • Grosseto – via Bonghi 13 - Lun-Gio 08:30/15:00 + Ven 08:30/12:30
  • Firenze – via Corridoni 35 A - Lun-Gio 08:30/15:00 + Ven 08:30/12:30
  • Livorno – via Fiume 55 A - Lun-Gio 08:30/15:00 + Ven 08:30/12:30
  • Lucca – viale Castruccio Castracani 194 - Lun-Gio 08:30/15:00 + Ven 08:30/12:30
  • Pisa – via Battisti 59 - Lun-Gio 08:30/15:00 + Ven 08:30/12:30
  • Piombino - viale della Repubblica 62 - Lun-Gio 08:30/15:00 + Ven 08:30/12:30 –
  • Pistoia – via Provinciale Pratese 59 - Lun-Gio 08:30/15:00 + Ven 08:30/12:30 –
  • Prato – via Valentini 7 - Lun-Gio 08:30/15:00 + Ven 08:30/12:30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento