Attualità

Il sindaco Alessandro Ghinelli firma il Green City Accord

Green City Accord proietta ancora una volta Arezzo in una dimensione internazionale

Alessandro Ghinelli, sindaco di Arezzo

Il sindaco Alessandro Ghinelli ha firmato l’adesione del Comune di Arezzo all’iniziativa Green City Accord promossa dalla Commissione Europea con l’obiettivo rendere le città europee protagoniste sui temi ambientali e della qualità della vita.

“Questa firma – sottolinea il sindaco – fa seguito alla delibera presa dal Consiglio Comunale poche ore fa, all’unanimità. Green City Accord proietta ancora una volta Arezzo in una dimensione internazionale. Come rappresentate di un’amministrazione comunale che crede fortemente nell’ambiente in tutte le sue declinazioni, che corrispondono ai 5 ambiti in cui si ripartisce l’iniziativa, sento di avere compiuto non un semplice gesto formale ma un’adesione convinta a un sistema di valori che deve accompagnare in futuro il nostro modello di sviluppo.

Nel documento unico di programmazione il capitolo dello sviluppo sostenibile viene ampiamente curato: dunque, la firma odierna s’inserisce coerentemente nel nostro programma di mandato. Dopo di che seguiranno progetti concreti riguardanti la qualità dell’aria e dell’acqua, l’abbattimento dell’inquinamento acustico in ambito urbano, la biodiversità urbana, l’economia circolare. Ma il passo propedeutico a tutto ciò è stato compiuto, prima città capoluogo di provincia in Toscana a farlo e seconda in Italia dopo Cesena”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Alessandro Ghinelli firma il Green City Accord

ArezzoNotizie è in caricamento