Simba, per lungo tempo alla catena poi abbandonato di fronte a un supermercato: adesso cerca una famiglia

Ha un carattere un po' particolare, non va d'accordo con gli altri cani e nemmeno con i gatti. Ma ha tanto bisogno di una famiglia e con gli umani è molto affettuoso. Lui si chiama Simba, è un meticcio Amstaff di due anni ed è entrato in canile a...

simba

Ha un carattere un po' particolare, non va d'accordo con gli altri cani e nemmeno con i gatti. Ma ha tanto bisogno di una famiglia e con gli umani è molto affettuoso. Lui si chiama Simba, è un meticcio Amstaff di due anni ed è entrato in canile a fine aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"Era stato abbandonato davanti all’Esselunga con una catena spezzata e molto stretta al collo - raccontano i volontari dell'Enpa -. Una volta che siamo riusciti a toglierla la pelle di tutto il collo era molto lesionata: chissà da quanto tempo questo povero cane era stato tenuto alla catena".

Come tutti i molossoidi, con le persone Simba è un cane molto affettuoso e energico: "Inoltre è ancora un cucciolone quindi pieno di energia e con tanta voglia di giocare e sfogarsi.

Per lui cerchiamo una famiglia che abbia già avuto cani di questa razza e che quindi sia in grado di gestirlo al meglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento