Telecamere puntate su 6 scuole di Arezzo contro lo spaccio di droga

Nell'ambito del progetto nazionale "Scuole Sicure" arrivano nei pressi di sei differenti istituti della città: la mappa

Liceo scientifico Francesco Redi

La fattibilità tecnico economica c'è e c'è anche la volontà di garantire una maggiore sicurezza nelle zone frequentate da giovanissimi.

Otto nuove telecamere per monitorare il via vai nei pressi delle scuole del centro cittadino.

E' attraverso una delibera che la giunta comunale di Arezzo ha approvato il progetto di fattibilità tecnico economica riguadante l'intervento che consentirà di estendere e implementare l'impianto del sistema di videosorveglianza già attualmente presente in prossimità dei vari edifici scolastici.

Una necessità che trae spunto dall'attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti prevista dal ministero dell’Interno e definita “Scuole Sicure".
L'iniziativa, specificamente ideata per scoraggiare episodi di consumo e vendita stupefacenti tra i minori, ha ricevuto nelle settimane passate l'ok dai tecnici del servizio progetto per riqualificazione urbana manutenzione e sicurezza delle periferie. 

Dispersione scolastica, droga e alcol. Il modello Indicatore funziona

Ma quali sono gli edifici che saranno monitorati?
Si tratta di sei istituti, quattro superiori e due medie. I nuovi occhi elettronici troveranno sede in prossimità dell'impianto attualmente esistente e punteranno su: liceo classico via Cavour (sia per la parte inerente il porticato che via Dé Pecori); istituto tecnico commerciale Buonarroti (via Cavour); scuola media Cesalpino (piazza Fanfani), istituto magistrale Vittoria Colonna e scuole elementari adiacenti (via Porta Buja); liceo scientifico Francesco Redi (via Leone Leoni ed ingresso limitrofo al parco pubblico); scuola media IV novembre (via Rismondo). 

Pendolare ad Arezzo per farsi una dose, rapinava i ragazzini a suon di pugni

La spesa quantificata per la realizzazione del lavoro è pari a 21.859 euro e, dal punto di vista tecnico, gli interventi riguarderanno l'estensione della rete in fibra ottica dedicata alla videosorveglianza.

Nello specifico ecco cosa, e dove, i tecnici hanno pensato di installare: 2 telecamere in aggiunta a quelle già presenti con puntamento su via Cavour direzione piazza San Francesco-piazza della Badia e porticato liceo-via Dé Pecori; nuova postazione telecamera su via Cavour lato destro con visione su piazza della Badia; un altro apparecchio verrà sistemato con visione su piazza Fanfani lato parcheggio residenti/ingresso scuola, un altro in via Porta Buia direzione via Garibaldi con visione sulla viabilità ed ingresso plessi scolastici; posa di nuove postazioni su via Leone Leoni con visione sulla strada ed ingresso del liceo alla quale si aggiungerà anche una postazione con visione sul parco di fianco alla scuola. Da ultimo verrà sistemata una nuova telecamera in via Rismondo sempre rivolta verso la scuola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da scuola al Pionta per la dose. 70 assuntori segnalati, minori, professionisti e casalinghe

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento