Si inaugura a Betlemme la ristrutturazione dello storico complesso Hash Syrian, progetto sostenuto dal Comune di Montevarchi

Il 13 dicembre a Betlemme sarà inaugurata la ristrutturazione del complesso storico hash Syrian che sarà adibito a guest house, grazie anche all’aiuto economico fornito in questi anni all’interno di uno specifico progetto. La guest house è una...

Montevarchi - Cassero

Il 13 dicembre a Betlemme sarà inaugurata la ristrutturazione del complesso storico hash Syrian che sarà adibito a guest house, grazie anche all’aiuto economico fornito in questi anni all’interno di uno specifico progetto. La guest house è una forma d'alloggio simile al bed & breakfast e l’idea di questa iniziativa è quella di favorire il turismo e il soggiorno di persone straniere nella città di Betlemme. Il progetto è stato finanziato con i fondi “Ali della Colomba” del Ministero degli Esteri, con la compartecipazione finanziaria dei Comuni di Firenze, Civita Castellana (VT), Fiesole (FI), S. Miniato (PI) e Montevarchi. il Comune di Montevarchi ha svolto il ruolo di Ente Capofila di tutti i partner italiani coinvolti. Per l’occasione la municipalità di Betlemme ha invitato una delegazione del Comune di Montevarchi (oltre a quella di tutti gli enti coinvolti nel progetto) a presenziare alla cerimonia di inaugurazione. La delegazione autorizzata a partecipare da parte dell’Amministrazione Comunale sarà composta dall’Assessore ai Gemellaggi e ai Patti di Amicizia/Solidarietà Giovanni Rossi e dalla Responsabile del Servizio delle Politiche Sociali, con funzioni di responsabilità anche per i Gemellaggi e la Cooperazione Internazional, Lia Vasarri. Il viaggio sarà completamente a carico delle persone partecipanti, mentre per quanto riguarda le spese di soggiorno, queste saranno sostenute dalla municipalità di Betlemme. Dunque nessuna spesa sarà a acarico del Comune di Montevarchi. Il viaggio si svolgerà dall’11 al 14 dicembre e sarà l’occasione non solo per incontrare la municipalità palestinese di Betlemme, ma anche per incontrare i rappresentanti delle altre città dello Stato di Israele con le quali Montevarchi ha stabilito un Patto di Solidarietà ed Amicizia, quali Rahat e Lehavim, e per valutare eventuali possibili progetti insieme al fine di promuovere, nelle nostre comunità, una maggiore sensibilità ai temi della Pace e della Cooperazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento