Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Si ampliano le attività portate avanti dall’ente Serristori a favore di Castiglion Fiorentino

Dopo l’apertura del doposcuola Cosimo Serristori, dopo il servizio prestato al Sistema Museale Castiglionese per garantire l’apertura e dopo l’ottenimento dell’autorizzazione per poter ospitare gli anziani alla RSA Serristori, l’Ente guidato dal...

Dopo l'apertura del doposcuola Cosimo Serristori, dopo il servizio prestato al Sistema Museale Castiglionese per garantire l'apertura e dopo l'ottenimento dell'autorizzazione per poter ospitare gli anziani alla RSA Serristori, l'Ente guidato dal presidente Alessandro Concettoni mette un altro sigillo a favore della comunità castiglionese e non solo.

Nei giorni scorsi è stato firmato un contratto di affitto con l'A.S.D. Cavalieri per Caso in Valdichiana la quale si è impegnata di utilizzare la struttura in località "La Selva" per esercitare le attività di protezione civile a cavallo, inoltre grazie a questo nuovo corso l'associazione A.S.D. Cavalieri per Caso può adempiere al meglio anche alla convenzione stipulata con la Polizia Municipale di Castiglion Fiorentino sempre ai fini di protezione civile. Il servizio di protezione civile, quindi, si aggiunge alle attività che l'Ente Serristori sta portando avanti con l'amministrazione comunale con scopi sociali per tutto il territorio. "Attraverso la collaborazione con l'associazione A.S.D. Cavalieri per Caso in Valdichiana verranno realizzati dei progetti anche a scopi sociali per giovani e meno giovani. L'Ente Serristori è sempre più a servizio della comunità coinvolgendo tutte le fasce d'età" dichiara il presidente Alessandro Concettoni.

Grazie a questa convenzione la struttura che sorge al confine tra il comune di Castiglion Fiorentino e quello di Arezzo subirà migliorie e inizierà un nuovo percorso di valorizzazione.

"L'associazione ringrazia le istituzioni per l'opportunità data auspicando che con la nuova sede si possa incrementare il numero dei già nutriti volontari che fanno parte del gruppo nonché coinvolgere sempre più giovani e piccoli cavalieri ad iniziative pubbliche e ludiche che, a differenza del passato, potranno essere organizzate nella nuova sede" conclude il presidente dell'associaizone Sauro Rosini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ampliano le attività portate avanti dall’ente Serristori a favore di Castiglion Fiorentino

ArezzoNotizie è in caricamento