Settimana Santa: si rinnova il rito delle processioni. Tradizionale “volata” con la statua del Cristo Risorto a Castiglion Fiorentino

Nonostante la minaccia della pioggia, centinaia di castiglionesi e non solo sono accorsi di ieri sera per assistere alla tradizionale e suggestiva processione di “Gesù morto”, compagnia del Gesù, che è partita dalla Chiesa della Collegiata. Le...

castiglion-fiorentino-9

Nonostante la minaccia della pioggia, centinaia di castiglionesi e non solo sono accorsi di ieri sera per assistere alla tradizionale e suggestiva processione di “Gesù morto”, compagnia del Gesù, che è partita dalla Chiesa della Collegiata.

Le processioni notturne della Settimana Santa continuano una secolare tradizione religiosa della popolazione castiglionese. Numerosi confratelli, appartenenti a tre diverse Compagnie (Compagnia S. Antonio, vestita di bianco; Buona Morte, vestita di nero e Compagnia del Gesù in blu) costituitesi tra il XVI e il XVII sec., sfilano con le loro cappe e la buffa sul viso per le strade principali della città, dietro i «crociferi», portando simulacri lignei in grandezza naturale, rappresentanti un momento della Passione di Gesù. La prima processione si è svolta martedì, partenza dalla Chiesa di San Francesco, Compagnia di Sant’Antonio, si chiama la processione di “Gesù arrestato nell’orto” per il simulacro ligneo che viene portato in processione. Il giorno dopo, mercoledì, si è tenuta la processione del Gesù legato alla colonna, Compagnia della Buona morte. Ieri, come detto, Venerdì 14 aprile si è svolta la processione di Gesù morto, compagnia del Gesù, che è partita dalla Chiesa della Collegiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa sera, presso la Collegiata, si terrà la tradizionale “volata” con la statua del Cristo Risorto. Il lunedì 2 aprile, giorno di pasquetta, processione di Gesù risorto. Partenza ore 17.00 da piazza della Collegiata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento