Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Servizio di segreteria unificato tra Provincia e Comuni di Anghiari e Monterchi

Il consiglio provinciale ha approvato a maggioranza l'atto con il quale l'amministrazione ha risposto ai rilievi della Corte dei Conti in merito al rendiconto 2014. La dottoressa Roberta Gallorini, ragioniere capo dell'Ente, ha spiegato che...

consiglio-provinciale (21)

Il consiglio provinciale ha approvato a maggioranza l'atto con il quale l'amministrazione ha risposto ai rilievi della Corte dei Conti in merito al rendiconto 2014.

La dottoressa Roberta Gallorini, ragioniere capo dell'Ente, ha spiegato che l'intervento della Corte dei Conti aveva rilevato un errato conteggio relativo al fondo crediti di dubbia esigilibilità, per una cifra comunque modesta e in presenza di un avanzo libero che rendeva questo errore di calcolo ininfluente ai fini sostanziali, anche perché l'avanzo si è poi ripetuto anche negli anni successivi. Approvato l'atto che ha sanato questa discrepanza di bilancio, il consiglio provinciale ha poi deliberato all'unanimità la conduzione in forma associata del servizio di segreteria generale con i Comuni di Anghiari e Monterchi. Il Sindaco di Monterchi Alfredo Romanelli, che è anche consigliere provinciale, ha spiegato che le tre amministrazioni hanno colto un'opportunità di collaborazione importante che porterà allo stesso tempo funzionalità e risparmi, annunciando che l'accordo avrà validità dal primo di dicembre. Due le interrogazioni presentate in chiusura di seduta con il consigliere Silvia Chiassai che ha chiesto aggiornamenti sulla questione del ponte di Certignano e il consigliere Nicola Carini che ha invece dedicato la sua attenzione a una questione relativa alla viabilità nel Comune di Cortona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio di segreteria unificato tra Provincia e Comuni di Anghiari e Monterchi

ArezzoNotizie è in caricamento