Servizio civile regionale e campi estivi con la Fraternita dei Laici

Informazione, orari e requisiti per la presentazione delle domande e la partecipazione alle attività

SERVIZIO CIVILE REGIONALE

Entro il 7 giugno è possibile presentare la domanda per la copertura di nove posti nell’ambito dei 3 progetti per il Servizio civile regionale presso la Fraternita dei Laici di Arezzo.

1) Progetto ARCHIVIO: 2 posti per assistenza al pubblico nei giorni di apertura dell’archivio, per effettuare ricerche e progetti di catalogazione e censimento del materiale archivistico e per partecipare attivamente ai progetti e iniziative culturali dell’istituzione.

2) Progetto MUSEO: 4 posti per l’assistenza ai visitatori, presenza al bookshop e biglietteria, e partecipazione attiva a iniziative e progetti culturali dell’istituzione.

3) Progetto SOCIALE: 3 posti suddivisi in due servizi di assistenza: il primo presso lo Sportello per l’Integrazione di piazza Cadorna, ovvero uno spazio informativo per le pratiche relative all’integrazione sociale (scuole, sanità pratiche amministrative); il secondo servizio presso una struttura della Fraternita dei Laici di Arezzo preposta all’accoglienza di persone in situazione di svantaggio.

Il servizio civile regionale è una straordinaria opportunità di completare la propria formazione generica e specifica con un approccio al mondo del lavoro, compiendo al tempo stesso un servizio alla comunità. E’ previsto un impegno di 30 ore settimanali e un compenso di 433 € mensili per 12 mesi.

Per iscriversi alle selezioni si veda l’home page del nostro sito www.fraternitadeilaici.it

CAMPI SOLARI

Il Magistrato di Fraternita ha deliberato i campi estivi, a tutela della comunità sociale della città di Arezzo, che partiranno dal 17 Giugno al 13 settembre 2019 e saranno rivolti ai bambini dai 5 ai 10 anni.

Le attività dei campi solari si svolgeranno dalle ore 08.30 alle ore 17 orario completo o dalle ore 08.30 alle ore 12.30 orario parziale e avranno sede nella Chiesa di San Lorentino e Pergentino scelta per riqualificare e vivificare il centro storico.

Sette settimane caratterizzate da attività ludico-aggregativo e laboratori legati alla tradizione, al territorio, alle radici storiche e alla cultura di Arezzo articolati saldamente con la rete territoriale costituita dagli esercizi di ristorazione, che forniranno i pasti, ma anche dai musei cittadini, dal tessuto artigianale tradizionale della città, dalle istituzioni popolari come la Giostra del Saracino, i Teatri e le associazioni culturali di arte e spettacolo della città di Arezzo.

Ognuna delle 7 settimane avrà un tema diverso: 17-21 giugno la “Giostra del saracino”; 24-28 giugno “Gioca teatro”; 1-5 luglio “Arte e Creatività”; 15-19 luglio “Viaggi nel mondo”; 8-12 Luglio “ Fatti a mano come una volta”; 2-6 settembre il “Cinema”; 9-13 settembre “Arte e creatività”.

Il personale impiegato nei campi estivi saranno Educatori professionali e Operatori dell’area museale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori informazioni e per l’iscrizione ai campi estivi si possono contattare i numeri 3396679694/3387347767 o scrivere alla mail: info@fraternitadeilaici.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento