Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Sei Toscana chiude i centri di raccolta il 1° gennaio. Anche il numero verde non sarà attivo

La raccolta multimateriale a Castelfranco Piandiscò sarà anticipata al 31

A Capodanno alcuni servizi che Sei Toscana svolge nei Comuni dell’Ato Toscana Sud, subiranno delle modifiche.

Tutte le variazioni sono state concordate dal gestore - annuncia la nota -con le singole amministrazioni comunali con l’intento di offrire, anche durante i giorni di festa, servizi rispondenti alle esigenze dei cittadini.

Il dettaglio

Il primo gennaio resteranno chiusi i centri di raccolta e le stazioni ecologiche e anche il numero verde non sarà attivo.

In alcuni casi altre modifiche saranno apportate ai servizi di raccolta porta a porta.

Nello specifico, a Castelfranco Piandiscò la raccolta porta a porta del multimateriale prevista per martedì 1 gennaio verrà anticipata a lunedì 31 dicembre, con le solite modalità di conferimento e di prelievo.

Confidando nella collaborazione dei cittadini, Sei Toscana raccomanda sempre il rispetto degli orari e dei giorni di conferimento previsti dai vari regolamenti comunali.

Per informazioni è possibile contattare il numero verde 800127484 o consultare il sito www.seitoscana.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei Toscana chiude i centri di raccolta il 1° gennaio. Anche il numero verde non sarà attivo

ArezzoNotizie è in caricamento