Attualità

Scuola Cesalpino, 300mila euro per gli adeguamenti strutturali: Comune approva progetto di fattibilità. Gamurrini: "Presto i lavori, studenti alla Cadorna"

Trecento mila euro per l'adeguamento strutturale della scuola media Cesalpino. E' quanto previsto dal progetto di fattibilità tecnica approvato nei giorni scorsi dalla Giunta Comunale. Interventi importanti, volti a "risolvere le vulnerabilità"...

cesalpino

Trecento mila euro per l'adeguamento strutturale della scuola media Cesalpino. E' quanto previsto dal progetto di fattibilità tecnica approvato nei giorni scorsi dalla Giunta Comunale. Interventi importanti, volti a "risolvere le vulnerabilità" strutturali emerse da specifici controlli svolti dallo stesso Comune.

L'Amministrazione Comunale, come previsto da una normativa entrata in vigore nel 2003, ha infatti l'obbligo di svolgere verifiche tecniche di edifici e opere infrastrutturali, in particolare devono sottoporre a verifiche sismiche "tutti gli edifici scolastici, di ogni ordine e grado, comprese le strutture funzionali primarie annesse e le palestre di proprietà comunale". Tra queste anche la scuola che si affaccia in via Porta Buia, attualmente frequentata da circa 800 studenti. Ed è proprio durante questi accertamenti e "a seguito delle analisi strutturali effettuate dall'architetto Marco Mancini" che sono emerse, come si legge nella delibera "inadeguatezze e carenze strutturali rispetto alle azioni statiche e/o sismiche e pertanto rientra tra le priorità di intervento; nello specifico tale studio ha evidenziato particolari elementi di rischio su alcuni elementi murari in cemento armato". Le carenze interesserebbero sia l'edificio centrale, sia la palestra.

"L'intenzione dell'amministrazione - spiega il vice sindaco Gianfrancesco Gamurrini - è quello di dare il via ai lavori entro la fine del 2018. Per essere più precisi, è necessario avere il progetto definitivo, al quale in questo momento i tecnici stanno lavorando. Poi ci saranno i bandi per gli appalti da preparare: i tempi potrebbero allungarsi. Ma si tratta di una scuola e il lavori vanno fatti bene e con ogni accorgimento".

Il progetto di fattibilità tecnica prevedere un "intervento di rafforzamento locale con realizzazione di nuovi setti in muratura portante in blocchi sismici nella direzione longitudinale di spina del fabbricato; intervento di rafforzamento locale con realizzazione di nuovi setti in cemento armato nella direzione trasversale del fabbricato e relative fondazioni superficiali in cemento armato; intervento di rafforzamento locale con realizzazione di nuovi setti in cemento armato nella direzione longitudinale nel prospetto principale del fabbricato, di collegamento/ancoraggio con le

nervature/pilastri in c.a. esistenti; intervento di rafforzamento locale con realizzazione di rompitratta, con longherine in acciaio, dei solai esistenti in latero-cemento" . Per la realizzazione di tali lavori è stata preventivata dal comune una spesa complessiva di 300mila euro, di cui 245mila per lavori a base d'asta, 10mila per oneri relativi alla sicurezza e 45mila classificati come somme a disposizione dell'Amministrazione. Ma dove andranno a scuola gli alunni durante i lavori? "Una soluzione l'abbiamo già individuata all'interno della ex caserma Cadorna, a meno di 50 metri in linea d'area".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Cesalpino, 300mila euro per gli adeguamenti strutturali: Comune approva progetto di fattibilità. Gamurrini: "Presto i lavori, studenti alla Cadorna"

ArezzoNotizie è in caricamento