Venerdì lo sciopero dei dipendenti del Comune di Arezzo. "Possibili disagi per l'adesione della polizia locale"

La nota del Comune di Arezzo: "Sono possibili disservizi per chi si rivolgerà all’ufficio cassa e all’ufficio denunce della polizia locale, in virtù dell’eventuale adesione da parte degli agenti"

Non è rientrato l'annuncio di sciopero dei dipendenti comunali (compresi gli agenti di polizia locale) previsto in concomitanza con la partenza del Mercato Internazionale di Arezzo, venerdì 11 ottobre. Il Comune dà alcune informazioni di servizio in proposito.

La proclamata astensione dal lavoro da parte del personale con qualifica non dirigenziale del Comune di Arezzo, prevista per venerdì 11 ottobre, potrà comportare alcuni disagi: intanto per chi si rivolgerà all’ufficio cassa e all’ufficio denunce della polizia locale, in virtù dell’eventuale adesione da parte degli agenti. Lo Sportello Unico sarà invece aperto dalle 10 alle 12 per garantire denunce di nascita e di morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • "E' il bar della droga". Il questore di Arezzo lo chiude 10 giorni

  • Aleandra Checcacci è stata ritrovata: è ricoverata all'ospedale di Saronno. Era scomparsa dal 31 luglio

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • Salvini contro Scanzi: "Ossessionato da me e dalla Lega". Il giornalista: "Il mio libro gli dà fastidio"

  • Si ribalta due volte con l'auto: grave 49enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento