Scatta Stand Up for Africa con una partita sul campo di Faltona

Non avrebbe forse potuto esserci uno scenario migliore del piccolo campo da calcetto di Faltona per un match che desse il via al cammino del progetto Stand Up For Africa per il 2017. Un contesto familiare e amichevole - riporta una nota del...

Abbraccio dopo il match

Non avrebbe forse potuto esserci uno scenario migliore del piccolo campo da calcetto di Faltona per un match che desse il via al cammino del progetto Stand Up For Africa per il 2017.

Un contesto familiare e amichevole - riporta una nota del Comune - ma quanto basta per accendere comunque la passione agonistica appena un pallone inizia a rotolare, in questa frazione di Talla presa a simbolo per la sua capacità di accoglienza di diversi migranti – in paese ormai da alcuni anni – senza proteste né proclami. Come annunciato, in campo si sono presentate due “supersquadre” miste di autoctoni e migranti. Il team di “Stand Up For Africa” (in casacca tallese) e quello di “Un pozzo per Edoardo”, associazione nata in memoria di Edoardo Morosi che si occupa di creare pozzi di acqua in Kenya e che ha prestato con entusiasmo le casacche.

Tutti insieme per il bel progetto degli artisti Leonardo Moretti e Alice Ferretti, che presenteranno il video e le foto di questo incontro - insieme ai disegni fatti in questi giorni a Faltona - il 23 settembre a Pratovecchio alla inaugurazione della mostra “Le Verità Nascoste - What Lies Beneath?” presso lo spazio Hymmo Art Lab di Via Monte..

Il calcio d’inizio alla partita è stato dato dal Sindaco di Talla Eleonora Ducci, e l’amministrazione tallese si è fatta valere pure sul campo, con la presenza di due insospettabili atleti come gli assessori Stefano Baglioni e Monia Cantore.

Per la cronaca ha vinto per 7-6 la squadra di Stand Up For Africa, ma al triplice fischio – come testimonia l’immagine di chiusura del match – tutti hanno festeggiato la loro personale vittoria nell’abbraccio finale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Soddisfatta Eleonora Ducci, che segue fin dai suoi primi passi il progetto Stand Up For Africa di cui sono artefici principali Paolo Fabiani e Rossella Del Sere. “E’ stata innanzitutto un’occasione divertente, dove si è giocato con grande fair play ma senza dimenticare la giusta carica agonistica. Ringrazio davvero tutti, dai “presunti atleti” alle forze dell’ordine, da chi ha preparato il rinfresco finale ai tanto soggetti pubblici e privati che sostengono ormai da anni questo bel progetto; e in particolare la gente di Faltona, perché al di là di questa giornata di svago e divertimento mette in pratica ogni giorno i principi di accoglienza e solidarietà che sono l’anima del progetto stesso”.

I marcatori sono stati, per la squadra di Un Pozzo per Edoardo: Tramonti (2), Donati, Senesi (OG), Traoré, Camara. Per la squadra di Stand Up For Africa: Saliou (2), Modibo, Touré (2), Pis, Khalifa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento