Sav in sciopero per evitare la perdita dei posti di lavoro

Sciopero alla Sav, la Società Agroalimentare Valtiberina. Flai e Filcams Cgil lo hanno proclamato a partire da domani. "Tra i dipendenti - commenta Giusi Angheloni, Segretaria Flai Cgil - aumenta la preoccupazione per il futuro dell'azienda e...

angheloni_giusi-2

Sciopero alla Sav, la Società Agroalimentare Valtiberina. Flai e Filcams Cgil lo hanno proclamato a partire da domani.

"Tra i dipendenti - commenta Giusi Angheloni, Segretaria Flai Cgil - aumenta la preoccupazione per il futuro dell'azienda e per i posti di lavoro. Le notizie preoccupanti continuano a sommarsi. Lo stipendio di giugno è stato pagato solo in piccola parte e non c'è notizia della quattordicesima. E' stata perfezionato l'affitto di ramo d'impresa e quindi sembra che i due negozi della Sav, a Sansepolcro e a San Giustino Umbro, stiano per passare alla FB Grani di Napoli, una società della quale non abbiamo notizie e della quale non conosciamo minimamente le strategie imprenditoriali. E a questo proposito sottoponiamo un quesito alla Regione Toscana che ha erogato finanziamenti alla Sav sulla base dei Progetti Integrati di Filiera. Quest'ultimi vincolano le aziende a rispettare il progetto finanziato per almeno 5 anni. Dopo solo un anno, siamo di fronte all'affitto di ramo d'impresa. Vorremmo un parere e una verifica da parte dell'Ente Regionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Flai e Filcams Cgil sono quindi fortemente preoccupati per il futuro dei 13 dipendenti che sono occupati nel molino di Sansepolcro e nei due negozi: "la produzione è al minimo della sue potenzialità. Siamo preoccupati per il futuro complessivo di questa azienda. E la nostra risposta, oltre al coinvolgimenti dei Comuni interessati e della Regione, è lo sciopero che inizierà domani e che proseguirà fino a quando la Sav non si deciderà a dare serie e puntali garanzie, sia a noi che alle istituzioni locali, sul futuro dell’azienda e dell’occupazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento