Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

“Sara-banda”: volontari aretini soccorrono i cani di Palermo

Arezzo sta diventando una piccola isola felice per tanti cani di Palermo. Merito di “Sara-banda”, un gruppo formato da volontari che si prodiga nel soccorso di quegli amici a quattro zampe che versano in pessime condizioni nel capoluogo siciliano...

Foto 2-3

Arezzo sta diventando una piccola isola felice per tanti cani di Palermo. Merito di "Sara-banda", un gruppo formato da volontari che si prodiga nel soccorso di quegli amici a quattro zampe che versano in pessime condizioni nel capoluogo siciliano.

Il movimento nasce nel 2017 grazie ad un gruppo Facebook creato appositamente per aiutare Sara, una giovane amstaff trovata morente su un marciapiede palermitano: la canina, grazie all'intervento di alcuni "angeli", è arrivata ad Arezzo dove è stata recuperata fisicamente e psicologicamente, per poi essere affidata ad una famiglia. È quindi merito di Sara se tutto ha avuto inizio.

La rinascita di questa creatura, infatti, è stata la spinta decisiva per il proseguimento di un impegno che oggi è rivolto a tanti altri cani in difficoltà: gli amici di "Sara-banda", grazie alle preziose indicazioni dei volontari del canile di Palermo, scovano casi di cani maltrattati o che versano in condizioni critiche, quasi sempre di razza molossoide (pitbull, amstaff, corso) spesso utilizzati a fini illeciti, soprattutto in combattimenti clandestini.

I volontari di "Sara-banda", che si definiscono veri e propri "padrini" e "madrine", danno il loro aiuto a distanza grazie a versamenti in denaro a seconda delle proprie possibilità, quanto basta a coprire le spese necessarie per la sopravvivenza degli animali in loco e per lo spostamento ad Arezzo, dove vengono accolti in apposite pensioni di fiducia: è qui che sono curati da medici veterinari aderenti al progetto e rieducati da professionisti cinofili. Solo dopo aver concluso positivamente questo iter di rinascita fisica ed emotiva, scoprendo finalmente cosa significa essere amati e curati, i cani vengono affidati a famiglie appositamente selezionate.

In un anno sono arrivati ad Arezzo Sakura, Ercole, Tango, Anita, Aki, Bob, Carol e Desirè che adesso si trovano felicemente a Cesena, Firenze, Arezzo e Brescia, rendendo la vita di chi li ha accolti migliore e piena della loro infinita gratitudine.

Il progetto "Sara-banda" è vivo grazie alla collaborazione attiva del Nucleo Guardie Zoofile OIPA di Arezzo, della sezione OIPA di Arezzo, della pensione per Animali "Nico's Dog Village" della pensione e centro di rieducazione cinofila "ASD Little Big Dog" di Pieve a Maiano (Ar), della dott.ssa Denise Borri, dell'ambulatorio veterinario del dott. Alberto Brandi di Castiglion Fiorentino (Ar), della Farmacia San Marco e della Farmacista Elisa Disperati della Farmacia "Il Cervo" di Arezzo.

Per info e adesioni contattare Sara al 333 9340152 o Francesca al 347 0332277.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Sara-banda”: volontari aretini soccorrono i cani di Palermo

ArezzoNotizie è in caricamento