Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Sansepolcro, il regolamento urbanistico protagonista del prossimo Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale di Sansepolcro si riunirà il prossimo 15 e 16 gennaio 2016 per discutere le controdeduzioni alle osservazioni relative al regolamento urbanistico adottato. La seduta di venerdì 15 gennaio 2016 inizierà alle 16 con...

AR SANSEPOLCRO

Il Consiglio Comunale di Sansepolcro si riunirà il prossimo 15 e 16 gennaio 2016 per discutere le controdeduzioni alle osservazioni relative al regolamento urbanistico adottato.

La seduta di venerdi? 15 gennaio 2016 inizierà alle 16 con prosecuzione il giorno successivo sabato 16 gennaio 2016 dalle 9 sempre nella Sala Consiliare di Palazzo delle Laudi.

L'ordine del giorno prevede, dopo le approvazioni dei verbali delle sedute precedenti e le comunicazioni di Sindaco e Presidente del consiglio, la discussione sulle controdeduzioni alle osservazioni riguardanti il territorio rurale, le aree di trasformazione, le aree di riqualificazione, le aree di trasformazione a destinazione produttiva, le infrastrutture ed infine le aree soggette a vincolo preordinato all'esproprio.

"E' questa l'ultima fase del terzo obiettivo contenuto nel programma di questa amministrazione dopo le scuole, che era il primo, con il miglioramento sismico e ristrutturazione della De Amicis e la costruzione della nuova Collodi e il secondo con la messa in sicurezza del museo civico - spiega il sindaco di Sansepolcro Daniela Frullani - Questo primo regolamento urbanistico della città ha richiesto un lavoro molto lungo con un percorso complesso, partecipato con i cittadini, con sessioni aperte a singoli ed associazioni di categoria. Quest'ultimo passaggio cade in un momento particolare dell'economia cittadina, soprattutto per il settore edilizio. Confidiamo che possa offrire risposte importanti per le attività economiche, commerciali e per la comunità nel suo complesso, nel rispetto dell'ambiente. In scaletta avevamo previsto il consiglio prima della fine dell'anno ma abbiamo deciso di slittare di qualche giorno per fare in modo che tutti i consiglieri fossero presenti all'ultima fase di questo importante strumento. Corollario del regolamento urbanistico - aggiunge Frullani - sarà il piano del traffico e della mobilità, un altro obiettivo che ci siamo prefissi e che stiamo per raggiungere dopo un approfondito studio svolto insieme a quello per il piano per l'abbattimento delle barriere architettoniche. A breve inoltre ci sarà l'affidamento del servizio di pubblica illuminazione per rinnovare tutto il sistema con un miglioramento ed efficientamento energetico, a partire dal centro storico, che gradualmente permetterà anche notevoli risparmi. Anche quest'ultima fase del primo regolamento urbanistico di Sansepolcro segue i principi che ci hanno sempre guidato - conclude il Sindaco - regole chiare e semplici, aumentare la qualità della vita ed ecostenibilità sociale, economica, agricola e urbanistica."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sansepolcro, il regolamento urbanistico protagonista del prossimo Consiglio Comunale

ArezzoNotizie è in caricamento