Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Il San Valentino di Civitella, il sindaco consegna un "Diploma di vita" alle coppie insieme da 50 anni

La cerimonia si svolge in Comune ed è accompagnata dalla lettura di poesie sull'amore. Brindisi finale

San Valentino: domenica 17 febbraio, nella contiguità della festa di San Valentino nella sala del Consiglio Comunale di Civitella alle 16.30 il sindaco Ginetta Menchetti e la giunta renderanno omaggio alle coppie che nel 2019 celebrano 50 anni di matrimonio, le “nozze d’oro”.

Un traguardo di grande valore - recita una nota del Comune - in un periodo di crisi di legami familiari. Oggi ci si sposa di meno, si fanno pochi figli e i legami familiari durano poco. Queste cerimonie diventano quindi l’occasione per tornare ad affermare l’importanza di valori come l’amore, il rispetto e l’impegno alla convivenza.

Le parole del sindaco Ginetta Menchetti:

Queste coppie sono un esempio anche per i giovani che decidono di intraprendere un progetto di vita in comune; è grazie a famiglie del genere che la nostra comunità si è sviluppata ed è cresciuta.

La cerimonia

La cerimonia prevede la consegna di un attestato, che è un diploma di vita. Una vita passata insieme, dove marito e moglie hanno contribuito alla riuscita e al raggiungimento del traguardo, vivendo momenti felici ma superando anche avversità e periodi in cui il vento ha spirato contro. I complimenti di questa Amministrazione a queste splendide coppie.

Coloro che sono impossibilitati ad esser presenti riceveranno a casa il riconoscimento.

L'evento sarà accompagnato da brani musicali della scuola di Musica comunale di Badia al Pino diretta dall’associazione Iubal e dalla lettura di poesie a cura di Lia Randellini dell’Associazione culturale teatrale Guppo la Torre: il tema? L'amore, ovviamente. Concluderà la cerimonia un brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il San Valentino di Civitella, il sindaco consegna un "Diploma di vita" alle coppie insieme da 50 anni

ArezzoNotizie è in caricamento