Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità San Giovanni Valdarno

San Giovanni Valdarno in finale per il progetto Art bonus dell’anno

È fra i 20 migliori d’Italia nella categoria “beni e luoghi della cultura” ed è stato selezionato con la mostra “Masaccio e Angelico. Dialogo sulla verità nella pittura”. La seconda fase sui canali social fino alle ore 12 del 18 marzo 2024

San Giovanni Valdarno si è aggiudicata la finale per il progetto Art bonus dell’anno. E’ infatti fra i 20 progetti migliori d’Italia nella categoria “beni e luoghi della cultura” quello della città del Marzocco, selezionato con la mostra “Masaccio e Angelico. Dialogo sulla verità nella pittura” per il concorso Art Bonus 2024, organizzato dal Ministero della cultura, Ales Spa e Promo PA Fondazione – LuBeC con l’obiettivo di premiare l’impegno di quanti, beneficiari e mecenati, rendono possibile, attraverso questa misura fiscale, il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale del Paese.

Con oltre 1000 voti raccolti è fra gli unici due toscani che hanno diritto ad accedere alla seconda fase che avverrà esclusivamente sui canali social fino alle ore 12 del 18 marzo 2024. Nell’elenco dei finalisti realtà prestigiose e importanti come l’Accademia Carrara di Bergamo, il comune di Torino, la Fondazione Brescia musei, la Regione Puglia, l’accademia Belle arti di Brera o la Direzione regionale musei Toscana.

“Costituisce per noi motivo di profondo orgoglio – ha dichiarato il sindaco di San Giovanni Valdarno Valentina Vadi – essere arrivati in finale per il progetto Art Bonus dell’anno con la mostra ‘Masaccio e Angelico. Dialogo sulla verità nella pittura’ inserita nel progetto ‘Terre degli Uffizi’, promosso dal Comune e ideato e realizzato da Le Gallerie degli Uffizi e Fondazione CR Firenze. Un’esposizione che ha riportato a San Giovanni opere del nostro illustre concittadino Masaccio . Non posso che esprimere soddisfazione e orgoglio per un risultato che gratifica l’Amministrazione ma anche gli uffici, la città e i mecenati che hanno sostenuto questo progetto che ha avuto un seguito importante e sbalorditivo. Invito tutti i cittadini del Valdarno a votare la nostra mostra. Abbiamo di fronte a noi colossi, realtà molto più grandi ma miriamo comunque a fare del nostro meglio anche in questa fase finale”.

I progetti si sfidano adesso a suon di like sulle pagine ufficiali Facebook e Instagram di Art bonus. Ognuno ha un post ufficiale e tutti possono esprimere la loro preferenza sui differenti canali. Per votare il progetto di San Giovanni è necessario mettere una qualsiasi reazione di apprezzamento ai link https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fartbonus14%2Fposts%2F803078861859173 e https://www.instagram.com/p/C4FwtuxIY0p/?igsh=aWVvaGhtYnVnaHg4 

Al termine delle votazioni saranno sommati i voti della prima e della seconda fase per costruire la classifica finale. Il premio del concorso consiste in un riconoscimento simbolico rappresentato da una targa di ringraziamento che viene consegnata all’Ente vincitore, agli altri finalisti e ai mecenati con cerimonia pubblica in presenza di alti rappresentanti delle istituzioni coinvolte nell’iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Valdarno in finale per il progetto Art bonus dell’anno
ArezzoNotizie è in caricamento