rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

Sagre, niente piatto vegan e senza glutine: "Troppo difficile organizzare le cucine"

La commissione ha detto sì alla sagra di Agazzi. Flessibilità per i Cas che ospitano sagre ma che sono anche sede di seggio

Niente piatto vegano e nemmeno pietanze gluten free. Le sagre che verranno non avranno la settima portata, quella alternativa alle pietanze della tradizione, come proposto dal consigliere comunale Michele Menchetti. A bocciare l'istanza è stata la commissione sagre che si è riunita questo pomeriggio. All'ordine del giorno, oltre all'opportunità di ampliare il menù con un piatto vegano, anche l'inserimento della sagra di Agazzi nel calendario, la questione del green pass e la possibile concomitanza nei Cas sede di seggio di eventi ed elezioni o referendum. 

La bocciatura del piatto vegano è avvenuta con 4 voti contrari, uno favorevole e uno astenuto. Il pacchetto in realtà comprendeva una alternativa non solo vegana ma anche vegetariana e gluten free. Lo scoglio che è apparso insormontabile è stato soprattutto quello legato alla cucina gluten free. Sono stati dapprima i rappresentanti delle categorie economiche ad illustrare la complessità per le cucine dei ristoranti (e quindi anche delle sagre) di poter avere spazio a disposizione per cucinare pietanze per celiaci. La normativa inoltre prevede corsi di formazione e certificazioni che nel mondo delle sagre rappresenterebbero ostacoli davvero difficili da superare. 

La commissione si è espressa poi favorevolmente all'inserimento della sagra di Agazzi nel calendario: adesso l'ultima parola spetterà alla Giunta che dovrà deliberare la presenza della 17esima manifestazione dell'anno. 

Per quanto riguarda i Cas, è stato raggiunto un accordo sulla possibilità di rendere flessibili le date delle sagre in caso di elezioni. L'unico vincolo resta il numero di giorni: anche se cambiassero le date, non potranno essere superati i giorni già approvati nel calendario. 

A questo punto i giochi sembrano fatti: non resta che attendere maggio, mese in cui si svolgerà la prima, attesissima sagra: quella  del maccherone a Battifolle (dal 27 al 29 maggio).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sagre, niente piatto vegan e senza glutine: "Troppo difficile organizzare le cucine"

ArezzoNotizie è in caricamento