Dopo 20 anni nell'Aretino, saluta il comandante Leacche: guiderà la stazione di Siena

E' stato a capo della caserma di Terranuova Bracciolini. "Un punto di riferimento per il paese"

Il Luogotenente “Carica Speciale” Roberto Leacche, lascia il comando della stazione Carabinieri di Terranuova Bracciolini dopo ben 20 anni di permanenza al reparto valdarnese, guiderà la stazione di Siena.

Il curriculum

Originario di Ronciglione, un paese della provincia di Viterbo, il luogotenente Leacche si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel 1983 e dopo un breve periodo al 1° Battaglione Paracadutisti “Tuscania” come Carabiniere semplice, ha vinto il concorso sottufficiali prestando poi servizio, quale capo equipaggio Radiomobile, nelle Compagnie Carabinieri di Montalcino e Poggibonsi. Dopo il Comando Stazione di Radda in Chianti, il maresciallo giungeva nel 1999 alla Stazione di Terranuova Bracciolini.

Il saluto nella nota dell'Arma

Sposato e padre di un capitano dei Carabinieri, il luogotenente ha raccolto, nel tempo, l’apprezzamento dei terranuovesi - si legge nella nota - e delle amministrazioni comunali: punto di riferimento del paese, ha sempre operato con impegno e partecipazione, comandando il reparto con serenità ed autorevolezza, rimanendo sempre apprezzato anche dai propri militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal prossimo 27 marzo il luogotenenteRoberto Leacche assumerà il prestigioso incarico di comandante della Stazione di Siena – capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento