Riprendono gli scavi al Colle del Pionta, al via la seconda campagna coordinata dall'associazione Academo

Riprenderanno il 3 luglio gli scavi al Colle del Pionta. La squadra, capitanata da Mauro Mariottini dell'associazione Academo, è pronta e con l'arrivo del solleone ecco che i lavori ripartiranno a pieno ritmo. Già la scorsa estate, il team...

scavi pionta1-2

Riprenderanno il 3 luglio gli scavi al Colle del Pionta.

La squadra, capitanata da Mauro Mariottini dell'associazione Academo, è pronta e con l'arrivo del solleone ecco che i lavori ripartiranno a pieno ritmo.

Già la scorsa estate, il team dell'università di Tor Vergata, sotto la supervisione della professoressa e archeologa Alessandra Molinari si era messo all'opera realizzando alcuni scavi che avevano consentito di colmare le lacune sulla presenza di quella che è stata la prima cattedrale di Arezzo nonché il tempio di San Donato.

"L'indagine continuerà - spiega Mariottini - dopo i rilievi effettuati con il georadar nei mesi passati, gli archeologi sanno perfettamente dove continuare con le attività di scavo. Presumibilmente, salvo eccezioni dell'ultimo minuto, amplieremo lo scavo dietro alla chiesa e poi proseguiremo verso il pozzo dove, secondo le risultanze delle indagini fatte in precedenza, è stato individuato un edificio di 25 metri. Sarà l'occasione per riuscire a conoscere qualcosa di più della storia antica del Colle del Pionta che, sotto molti aspetti, è ancora tutta da chiarire e scoprire".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche su questi aspetti verterà l'incontro in calendario per questa sera alle 21,15 presso il museo del quartiere di Porta Santo Spirito. La storia del Colle del Pionta, di Arezzo e del suo Duomo Vecchio oggi area archeologica che racchiude in se tante pagine ancora da scrivere. I relatori della serata affronteranno i temi delle ricostruzioni virtuali 3D del Duomo Vecchio (Tempio San Donato) e di tutta l’area archeologica; risultanze degli scavi archeologici eseguiti nel 2016 e finalità di quelli che verranno realizzati nel mese di luglio 2017. Interverranno il rettore del quartiere Ezio Gori, il presidente dell’associazione culturale Academo, Mauro Mariottini, Giorgio Verdiani docente presso il DDA dell’Università degli studi di Firenze e Alessandra Molinari archeologo, docente presso l’Università degli studi di Tor Vergata (Roma).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento