Ripopolamento faunistico e attività venatoria: l'impegno di Terranuova

L’amministrazione comunale di Terranuova Bracciolini ha partecipato con la Provincia di Arezzo e A.T.C. (Ambito Territoriale di Caccia) all’azione di ripopolamento faunistico di lepri e fagiani. “Abbiamo suddiviso il territorio comunale in aree...

cacciatore2

L’amministrazione comunale di Terranuova Bracciolini ha partecipato con la Provincia di Arezzo e A.T.C. (Ambito Territoriale di Caccia) all’azione di ripopolamento faunistico di lepri e fagiani.

“Abbiamo suddiviso il territorio comunale in aree venatorie, esattamente 23 - spiega il vicesindaco Mauro Di Ponte - In ciascuna delle zone designate siamo andati a effettuare il lancio della selvaggina”.

A partire da gennaio, il Comune e la Provincia hanno effettuato il lancio rispettivamente di 20 e 14 lepri. L’intervento è proseguito poi con l’inserimento di 96 fagiani da parte dell’A.T.C. e 110 fagianotti da parte del Comune, l’operazione si è conclusa ad agosto.

“Con il contributo dato vogliamo sottolineare l’attenzione che la nostra Amministrazione pone all’ attività venatoria e al ripopolamento faunistico - dice il vicesindaco Mauro Di Ponte - Siamo andati a integrare, per circa la metà, il numero totale di animali immessi nelle aree designate in un’azione che in generale viene curata perlopiù da enti come A.T.C. e Provincia”.

Da lunedì 24 agosto sono disponibili i tesserini venatori che vengono consegnati presso Palazzo Concini nei giorni di lunedì (dalle ore 10:00 alle ore 13:00), martedì (dalle ore 15:00 alle ore 17:30) e venerdì (dalle ore 10:00 alle ore 13:00).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Quest’anno, complici alcuni problemi con la rete internet e di energia elettrica, abbiamo avuto qualche giorno di ritardo nell’avvio della consegna dei tesserini" spiega il vicesindaco Di Ponte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento