Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità

Rimpasto deleghe, Ghinelli: "Scelta necessaria". Il neo assessore allo sport Nisini in tribuna a tifare Arezzo

“La necessità di questo cambiamento è arrivata in seguito alla mia nomina di presidente dell'assemblea di Ato Toscana Sud e con gli impegni che mi sono stati affidati in Anci. Tutte attività e cariche che mi hanno distolto dal mio lavoro di...

"La necessità di questo cambiamento è arrivata in seguito alla mia nomina di presidente dell'assemblea di Ato Toscana Sud e con gli impegni che mi sono stati affidati in Anci. Tutte attività e cariche che mi hanno distolto dal mio lavoro di assessore per questo, ho sentito la necessità di scaricarmi di queste due incombenze".

Il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli ha scelto di rinunciare alle deleghe riguardanti Urbanistica e Politiche Sanitarie. Materie delle quali fino ad oggi si era occupato personalmente. "Ma è arrivato il momento di passare il testimone, così ho scelto di ridistribuire le competente ad altri membri della giunta comunale".

Così, questa mattina, durante la seduta del consiglio comunale, il primo cittadino ha dato notizia della nuova distribuzione delle deleghe.

Nello specifico, l'assessore Tiziana Nisini ha visto aggiungersi alle sue materie di competenza (Pari Opportunità, Provveditorato e Patrimonio, Politiche della casa) Sport e Politiche Giovanili, competenze che prima spettavano all'assessore Lucia Tanti.

L'assessore Marco Sacchetti, oltre a doversi occupare di Interventi strategici, Ambiente, Ciclo dei rifiuti, Ciclo delle acque, dovrà fare fronte anche alla delega riguardante l'Urbanistica.

Infine all'assessore Tanti ecco che si aggiunge la responsabilità delle Politiche sanitarie oltre a sociale, Famiglia, Scuola.

"In questo modo - conclude il sindaco di Arezzo - il nostro carico di lavoro abbastanza uniforme. Non potevo lasciare Sport e Politiche Giovanili all'assessore Tanti che si sarebbe trovata a fare fronte ad un serie di impegni troppo gravosi da sostenere da sola. Da qui la decisione di affidare l'incarico a Tiziana Nisini".

Soddisfatta anche l'assessore Nisini: "Questa sera sarò allo stadio per assistere alla partita che porta in campo l'U.S. Arezzo contro la Lucchese. Si tratta della mia prima volta in qualità di assessore alle politiche sportive. Da oggi per me inizia una nuova esperienza. Continuerò il lavoro già avviato da Lucia Tanti cercando di fare del mio meglio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimpasto deleghe, Ghinelli: "Scelta necessaria". Il neo assessore allo sport Nisini in tribuna a tifare Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento