Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Il ricordo di Antonio Nicolò

Sono passati due anni da una mattinata triste, quella che ci portò via Antonio, mattinata che ricordo martellante in una testa piena di mille frangenti. Ci sono persone della tua vita che davvero portano via una parte di te. Antonio è stato un...

Sono passati due anni da una mattinata triste, quella che ci portò via Antonio, mattinata che ricordo martellante in una testa piena di mille frangenti. Ci sono persone della tua vita che davvero portano via una parte di te.

Antonio è stato un compagno sociale e politico nel senso cristiano del termine, insieme fedeli a quell'idea cattolico democratica che ha permeato la nostra vita e quella degli amici della squadra ACLI degli anni '80.

Con Antonio e tanti altri pensammo delle ACLI sociali immerse nella comunità e nella modernità: Arezzo e la sicurezza nel lavoro, Arezzo e l'ambiente, Arezzo e la sua identità culturale fino al successo della proposta municipale di un patto per la democrazia.

Vicepresidente, consigliere nazionale, Presidente regionale toscano, Presidente provinciale delle ACLI aretine. Non solo un personaggio di spicco dell'associazione dei lavoratori cristiani ma l'intellettuale cattolico Antonio Nicolò che fedele ai piccoli seppe traguardare il mondo nuovo che avanzava.

In tante serate del mio percorso politico attuale Antonio mi manca.

Mi mancano le sue opinioni, i suggerimenti, le sue idee; di persone come Antonio nel sociale, in politica, oggi c'è grande assenza.

Bene hanno fatto le sue ACLI, le Acli aretine, a organizzare un ricordo in suo onore con la S. Messa che si terrà domani sera, venerdì 6 luglio, alle ore 19.00, alla SS. Annunziata di Arezzo.

Giuseppe Giorgi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ricordo di Antonio Nicolò

ArezzoNotizie è in caricamento