Riapre al pubblico la bilioteca di Castiglion Fiorentino. Come accedervi in sicurezza e i servizi

La biblioteca è aperta la mattina, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13, e di pomeriggio, il lunedì dalle ore 15 alle ore 18.30 e il martedì e il giovedì dalle ore 15 alle ore 18.30

Lunedì 15 riapre al pubblico la biblioteca di Castiglion Fiorentino. Si tratta di un nuovo passo verso il ritorno alla normalità per il mondo della cultura castiglionese anche se con delle limitazioni in atto. Al momento la biblioteca sarà riaperta al pubblico solo per i servizi di prestito e restituzione dei libri ma non per la lettura in loco. Questa limitazione è dovuta alla pandemia da Covid-19.  I libri sia per adulti che per bambini possono essere prenotati o comodamente da casa controllando il catalogo online arezzo.biblioteche.it, o telefonando da casa al numero 0575 65 94 57 oppure mandando una e-mail al biblioteca@comune.castiglionfiorentino.ar.it. C’è, inoltre, la possibilità di consultare giornali, riviste, e-book, audiolibri e tanto altro ancora accedendo al servizio di MedialibraryOnline, l’iscrizione e il servizio sono completamente gratuiti. 

La biblioteca è aperta la mattina, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13, e di pomeriggio, il lunedì dalle ore 15 alle ore 18.30 e il martedì e il giovedì dalle ore 15 alle ore 18.30. 

“Abbiamo cercato fin da subito nuovi modi per rimanere vicini ai nostri utenti - spiega l'assessore Massimiliano Lachi - prima con l’iniziativa ‘Gambe ai Libri’, che prevedeva la prenotazione online, ed ora con la riapertura, anche se parziale, della biblioteca. Le biblioteche sono centri di formazione, di studio alternativo alle scuole. Luoghi dove imparare qualcosa di nuovo, dove soddisfare le curiosità, dove far crescere i bambini mentre si lavora. I libri possono fare compagnia e aprire gli occhi sul mondo. Per questo motivo stiamo lavorando ad un evento, dal titolo ‘Uno, Nessuno, 100.000’, che vede, appunto, protagonista il libro”.

biblioteca fase 2 COVID-19 (OK)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento