rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Attualità Castiglion Fiorentino

Castiglion Fiorentino, riaprono i giardini di piazza Matteotti

L'area verde sarà aperta il prossimo 1 marzo

"Riconsegniamo alla cittadinanza i giardini di piazza Matteotti, il biglietto da visita della città che fa da cornice all’accesso principale al centro storico".

Così il vice sindaco Devis Milighetti, che ha anche la delega ai Lavori Pubblici, in vista della riapertura di questo spazio diventato negli anni il cuore pulsante della vita sociale castiglionese che aggiunge “purtroppo, per una molteplicità di circostanze, i lavori si sono protratti più del dovuto, e di questo ce ne scusiamo, ma l’importante era garantire lavori adeguati, duraturi nel tempo e in linea con le spese preventivate”.

I lavori ai giardini erano previsti su tre step. Il primo ha riguardato la messa in sicurezza del muro di cinta e del “Belvedere” con apposita ringhiera di delimitazione; il secondo ha riguardato la ristrutturazione della fontana centrale e infine, il terzo step, il più laborioso e, per certi versi, il più complicato, ha interessato l’arredo urbano, il verde e la pavimentazione.

Anticipando, così, l’arrivo della primavera, si aprono le porte dei giardini venerdì 1 marzo, alle ore 11.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglion Fiorentino, riaprono i giardini di piazza Matteotti

ArezzoNotizie è in caricamento