rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Attualità Monte San Savino

Monte San Savino: attivata la rete del metano di Bugiana

Le utenze servite sono, per ora, 80: saranno attivate nei prossimi giorni

Due chilometri e 100 metri di condotte posate con un investimento di 390mila euro. Le utenze servite sono, per ora, 80.  I lavori eseguiti da Centria, società del gruppo Estra, hanno interessato la frazione di Bugiana nel Comune di Monte San Savino. L’area presenta caratteristiche di pregio riconducibili alla tipica campagna collinare toscana, con presenza di insediamenti sparsi, per lo più case indipendenti e piccoli condomini.

Le utenze vengono attivate in questi giorni.

“I lavori, proprio in considerazione della particolarità del territorio – sottolinea Francesco Macrì, Presidente di Estra – non hanno avuto impatto sulla qualità paesaggistica perché sono state eseguiti con opere interrate. L’estensione del servizio di distribuzione gas metano consente poi la sostituzione di altri sistemi combustibili per usi di cottura, riscaldamento e civili, contribuendo ad una riduzione dell’impatto in termini di emissioni di CO2 generata dalla combustione e dal trasporto per approvvigionamento”.

“Il completamento di questo intervento è un risultato importante, ulteriore passo in avanti a tutela dell'interesse dei residenti nella zona di Bugiana, realizzato nel pieno rispetto delle caratteristiche e peculiarità del territorio – commenta il Sindaco del Comune di Monte San Savino, Margherita Scarpellini – per questo voglio ringraziare, a nome della collettività savinese, Estra e Centria per il rapporto di proficua collaborazione instaurato e per l'attenzione dimostrata nei nostri confronti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte San Savino: attivata la rete del metano di Bugiana

ArezzoNotizie è in caricamento