Una nuova rete idrica per la Madonna del Rivaio: investimento da 60mila euro

Grazie a questo intervento, gli utenti potranno beneficiare di miglior stabilizzazione della pressione idrica tra le mura di casa oltre che un tratto completamente rinnovato e quindi meno soggetto a manutenzione

Con un giorno di anticipo verrà riaperta via Madonna del Rivaio. Sono terminati, infatti, oggi i lavori di Nuove Acque per la sostituzione della rete idrica in via Madonna del Rivaio, anticipando i tempi programmati per questo importante lavoro di ammodernamento dell’infrastruttura locale, e domani, giovedì 18 luglio, nel tardo pomeriggio verrà ripristinata la regolare viabilità lungo la strada. I tecnici del gestore del servizio idrico della provincia di Arezzo e  parte della provincia di Siena hanno sostituito un tratto di condotta (200 ml) con una sezione completamente nuova rinnovando anche gli allacciamenti alle utenze. 

Il costo complessivo dell’investimento ammonta a 60mila euro.

Grazie a questo intervento, gli utenti potranno beneficiare di miglior stabilizzazione della pressione idrica tra le mura di casa oltre che un tratto completamente rinnovato e quindi meno soggetto a manutenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Senza dimenticare i vantaggi in termini di qualità, da sempre caratteristica distintiva dell’acqua del nostro territorio grazie ai trattamenti innovativi di potabilizzazione e analisi cui viene quotidianamente sottoposta da Nuove Acque. Come detto, si prevede di riaprire la strada coinvolta dal lavoro e ripristinare la regolare viabilità urbana nel tardo pomeriggio di giovedì 18 luglio per permettere, così, il regolare accesso al paese nel giorno del mercato settimanale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento