Mercoledì, 23 Giugno 2021

VIDEO | La ringhiera di Palazzo Ciaperoni torna a nuova vita

Ecco il risultato finale dopo il restauro intrapreso alcuni mesi fa e voluto fortemente dal presidente del centro di aggregazione sociale. Un lavoro portato a termine grazie al contributo dell'aziende del territorio

Per Monte San Savino la festa del 2 giugno oltre che ricordare la nascita della Repubblica sarà anche la giornata che ha segnato il ritorno della ringhiera di Palazzo Ciaperoni al suo splendore. Un'opera ornamentale quella posizionata sulla terrazza che si affaccia su Porta Romana, emblema del palazzo che fu di Giovanni Ciaperoni, un benefattore savinese che alla sua morte lasciò un patrimonio che oggi si attesterebbe sul milione e mezzo di euro alla propria comunità. L'obbligo era quello di creare un asilo che effettivamente venne realizzato e restò nell'edificio per molti anni, fino al 1993. Da allora il palazzo è stato adibito a scuola di musica e centro sociale.

Ma Palazzo Ciaperoni è noto anche per quella ringhiera, uno dei simboli del centro storico savinese. Un'opera realizzata a inizio '800 dal fabbro Vincenzo Silvestri che inserì nel manufatto intrecci, foglie, uccelli, e lo stemma dalla famiglia Filippi, antica proprietaria dell'edificio. Una ringhiera che attirò fin da subite le mire di mlti, tanto da essere trafugata e venduta. Solo dopo una seire di cause legale tornò al suo posto.

Il tempo però unito agli agenti atmosferici hanno colpito e messo a dura prova la ringhiera almeno fino a pochi mesi fa quando Giulio Tozzi, presidente del centro di aggregazione sociale si è attivato interpellando il parroco, don Valtere, per la Fondazione Ciaperoni e le varie aziende del territorio savinese. Quella che si è creata è stata un'unione di intenti che il Covid ha rallentato ma non impedito di arrivare a compimento grazie al lavoro della restauratrice Chiara Valcepina. E così ieri, nella festa della Repubblica, si è inserita la presentazione, anzi il ritorno al suo splendore.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | La ringhiera di Palazzo Ciaperoni torna a nuova vita

ArezzoNotizie è in caricamento