Renzi contestato a Firenze. Le Vittime del Salva-Banche: "Buffoni, vogliamo i rimborsi totali"

Lo hanno raggiunto anche a Firenze dove, questa mattina, Matteo Renzi è salito sul palco del teatro Niccolini per lanciare i comitati per il sì al referendum costituzionale del prossimo autunno. Sono le Vittime del Salva-Banche a scendere...

 

Lo hanno raggiunto anche a Firenze dove, questa mattina, Matteo Renzi è salito sul palco del teatro Niccolini per lanciare i comitati per il sì al referendum costituzionale del prossimo autunno.

Sono le Vittime del Salva-Banche a scendere un'altra volta in piazza per una ulteriore manifestazione di protesta contro il decreto legge sui rimborsi presentato venerdì dal premier Renzi e dal ministro all'economia Padoan.

"Buffoni", "Ladri" e ancora "Vogliamo i rimborsi per tutti e totali". Questi alcuni degli slogan che hanno animato la protesta fiorentina di questa mattina.

firenze-salva-banche-renzi

Durante il suo intervento sulla platea del teatro Niccolini, il presidente del consiglio ha sottolineato come "abbiamo eliminato il meccanismo atroce e assurdo delle banche popolari, abbiamo dato garanzie alle banche di credito cooperativo e salvato i correntisti che rischiavano di perdere le obbligazioni, per le quali si è provveduto a trovare una soluzione".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento