Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità

Ztl chiusa in uscita: da oggi due mesi di prova e poi scattano le multe. La mappa

Otto nuovi varchi si aggiungono a quelli già esistenti all'interno delle mura della città antica. I nuovi occhi elettronici immortaleranno anche le targhe in uscita

Che la sperimentazione abbia inizio. Anzi, il pre-esercizio.
Da oggi, e fino all'8 di giugno, prendono il via i due mesi di prova per il nuovo disciplinare della zona a traffico limitato della città.

Sessanta giorni durante i quali gli aretini potranno (e dovranno) abituarsi all'idea di entrare ed uscire dalla ztl entro i limiti orari consentiti dalla pianificazione attualmente in vigore. 

Otto i nuovi varchi che sono stati resi operativi in queste ultime settimane e che, grazie all'implementazione del sistema di videosorveglianza, consentiranno un più puntuale controllo degli accessi alla città murata.

ztl-nuovi-varchi-2Per quello che invece riguarda le regole di transito ed ingresso fondamentalmente non vi sono modifiche di alcun tipo. Dentro alla ztl non si può accedere dalle 8,30 alle 12 e dalle 17 alle 20. Le eccezioni sono rappresentate dai residenti, che in ogni caso potranno varcare i confini a traffico limitato sempre, i mezzi di emergenza e i servizi di pubblica utilità.

Così rimarrà anche nel futuro.
Cosa cambia allora? Semplice, il sistema di controllo che mira a garantire un "ben più ferreo rispetto delle regole".

Gamurrini: "Nulla cambia per i residenti"

Revisione varchi ztl e multe anche a chi esce

I residenti della ztl A possono entrare senza limitazioni mentre, quelli della ztl B possono accedere senza limiti di orario soltanto dai varchi di via della Fioraia, via Montetini, Borgunto, Piaggia San Martino. Gli ingressi da via Madonna del Prato, Corso Italia e via Mazzini sono utilizzabili solo nelle solite fasce orarie al pari della sosta fuori dagli spazi riservati.
Artigiani e commercianti potranno usufruire di un carnet di permessi aggiuntivi che permetterà di 'sforare' gli orari per dodici volte all’anno (costo complessivo di circa due euro cadauno). Il carnet sarà utilizzabile grazie a una app da scaricare in un dispositivo mobile.

Il Comune mette anche a disposizione un sistema di van-sharing elettrico per effettuare operazioni di carico e scarico senza nessun limite di orario. Due kangoo elettrici stazioneranno rispettivamente al parcheggio Eden e in piazza del Commissario e saranno a disposizione delle categorie economiche. I residenti avranno inoltre la possibilità di fare 15 cambi targa all'anno.

Ztl nuovo disciplinare 2019

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl chiusa in uscita: da oggi due mesi di prova e poi scattano le multe. La mappa

ArezzoNotizie è in caricamento