Questione di Inclusione, All In For All: dal 3 al 6 dicembre ad Arezzo

E' pronto per partire il primo festival dell'inclusione ad Arezzo. All In For All – Questione di inclusione, è una quattro giorni che rientra nel cartellone di Arezzo Città del Natale che ha l'obiettivo di rendere fruibili, belli accattivanti...

All in Onlus con sindaco

E' pronto per partire il primo festival dell'inclusione ad Arezzo. All In For All – Questione di inclusione, è una quattro giorni che rientra nel cartellone di Arezzo Città del Natale che ha l'obiettivo di rendere fruibili, belli accattivanti momenti di lettura, percorsi di arte, visite guidate turistiche, sport ed eventi musicali, insieme per persone con disabilità e non.

Così la cooperativa All In Onlus celebra ad Arezzo la giornata mondiale dei diritti delle persone con disabilità, sullo stile delle bellissime virade inclusive che si tengono ogni anno in Brasile.

La quattro giorni di eventi ha ottenuto il patrocinio del Comune di Arezzo ed è organizzata in collaborazione con l'associazione di promozione sociale All Stars Arezzo Social, con Gli Angeli di All Stars e l'associazione sportiva dilettantistica All Stars Arezzo Onlus.

“E' il primo evento organizzato dalla neonata cooperativa – spiega la presidente Francesca Piomboni – è stato fortemente voluto dai soci per affrontare le tematiche dell'inclusione partendo dalla celebrazione di questa giornata internazionale che cade proprio il 3 dicembre. La nostra intenzione è quella di farlo crescere e diventare un appuntamento fisso che promuova una cultura inclusiva partendo dalle scuole per ribadire i principi della Convenzione Onu per i diritti delle persone con disabilità: il diritto all'istruzione, allo sport e allo svago, il diritto all'espressione e alla partecipazione inclusiva.”

Nelle quattro giornate infatti questi principi saranno declinati in azioni, dalle passeggiate culturali, alle visite ai musei, dalle letture condivise, allo sport unificato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il clou della manifestazione si terrà nel pomeriggio di sabato 5 dicembre al Teatro Tenda di Arezzo con la convention regionale toscana di Special Olympics e lo spettacolo con espressioni d'arte come teatro, musica, pittura e danza come l'esibizione di Nicoletta Tinti con la compagni InOltre.

Proprio per lo spettacolo è già iniziata la prevendita dei biglietti che si tiene all'Informagiovani del Comune di Arezzo in piazza Sant'Agostino.

L'inaugurazione di All In For All si terrà giovedì 3 dicembre alle 9:30 con l'inizio dell'incontro “Buone Prassi consolidate e Bisogni avvertiti nella scuola e nell'università che si terrà nell'aula 1 della Palazzina Donne del Campus del Pionta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento