menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarantenati beccati fuori di casa: scattano le sanzioni. Ghinelli: "Nel weekend controlli intensificati in centro"

Nel dare conto delle attività svolte dalla municipale, Ghinelli ha anche invitato tutti gli aretini alla massima cautela e rispetto delle regole

"Nel fine settimana i controlli saranno intensificati. Invito tutti a rispettare le regole nella maniera più ferrea". Ad annunciarlo è il sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, durante la diretta social sugli aggiornamenti riguardanti l'emergenza sanitaria Covid e la diffusione del virus nel territorio comunale. Nella stessa circostanza il primo cittadino ha dato conto anche dell'attività svolta dalla polizia municipale nei giorni appena passati. "Sono state elevate due multe per mancato rispetto della quarantena - ha sottolineato - i nostri agenti hanno trovato due cittadini fuori dalle proprie abitazioni. Questo è un fatto molto grave perché viene messa a rischio la salute degli altri. Ricordo che i rischi per coloro che infrangono l'ordinanza di quarantena, oltre alle sanzioni, prevedono anche l'attivazione di procedure penali nei loro confronti. Multati anche tre cittadini per mancato uso della mascherina. Inoltre sono stati effettuati 46 verbali per violazioni al codice della strada e 59 controlli presso le abitazioni di quarantenati". 

Nel dare conto delle attività svolte dalla municipale, Ghinelli ha anche invitato tutti gli aretini alla massima cautela e rispetto delle regole. "Durante il fine settimana le piazze si popolano, soprattutto per gli aperitivi. Come sempre le forze dell'ordine effettuano controlli mirati. Ecco vi annuncio che questo weekend verranno ulteriormente intensificate le attività di monitoraggio. Per tanto massima attenzione, mascherine sempre indossate, distanziamento e rispetto delle regole anti contagio".

La diretta del sindaco

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento