menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pulizia e messa in sicurezza dei torrenti: lavori in corso a Cavriglia

In questi giorni gli operatori incaricati dal Consorzio di Bonifica Alto Valdarno stanno compiendo interventi di manutenzione  straordinaria nell'alveo del Cervia nel capoluogo

Intervenire periodicamente nell'alveo dei corsi d'acqua significa garantire la sicurezza dei propri cittadini, per questo l'Amministrazione Comunale, tramite gli enti competenti, sta raggiungendo importanti obiettivi sul piano della messa in sicurezza idraulica del territorio comunale. 

Da oggi sono state avviate le opere di manutenzione straordinaria con gli addetti del Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno che stanno operando nel torrente Cervia, all'interno del centro abitato del capoluogo di Cavriglia. Gli interventi riguardano la pulizia del sedime ed il diradamento della vegetazione al momento presente nell'alveo proprio in corrispondenza di Via del Molino.

Si tratta di un altro tassello importante per la messa in sicurezza idraulica del territorio cavrigliese che ribadisce l'attenzione dell'amministrazione comunale per la tutela dell'ambiente e la salvaguardia del territorio: come specificato dai tecnici del Consorzio di Bonifica, il lavoro infatti è essenziale per garantire il regolare deflusso delle acque ed ossservare anche lo stato di salute degli alvei. I lavori, avviati sul Cervia proprio oggi 17 luglio, si concluderanno il 24 luglio per poi spostarsi dopo il 15 agosto sul Vacchereccia e sul San Cipriano, sia nella parte che interessa il Comune di Cavriglia che nell'ultimo tratto, per entrambi i torrenti all'interno del territorio di San Giovanni.

Anche in questo caso si tratta di manutenzione straordinaria con la rimozione della vegetazione e la messa in sicurezza idraulica per l'intero tratto, non soltanto quello che attraversa gli omonimi centri abitati. L'investimento complessivo per il Consorzio di Bonifica per il Valdarno assomma a circa 300 mila Euro per i lavori che si completeranno dunque entro la fine di agosto, in modo da prevenire anche le possibili ed abbondanti precipitazioni atmosferiche autunnali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

  • Attualità

    100 candeline per nonna Rosa

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento