menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Puliamo il mondo, così i volontari aretini hanno ripulito il Prato e le mura

Le immagini di questa intensa giornata dedicata all'ambiente

Erano in tanti. Tutti "armati" di amore per l'ambiente e derminazione. Insieme hanno riportato a splendere una delle zone più belle di Arezzo: il Prato, le mura e nelle aree verdi a ridosso della fortificazione. E' stato un successo l'appuntamento odierno con "Puliamo il mondo", iniziativa promossa da Legambietne Arezzo che vede ogni volta numerosi volontari arrotolarsi le maniche e darsi da fare per ripulire la città. 

"Da oltre venticinque anni - spiega l'associazione con una nota -, l’ultimo fine settimana di settembre, volontari di tutta Italia coordinati da Legambiente si ritrovano per ripulire spazi pubblici dai rifiuti abbandonati. Con guanti, rastrelli, ramazze e sacconi ci si ritrova in piazze, strade, parchi urbani, lungo gli argini dei fiumi o delle strade statali, o negli spazi “di nessuno” ai margini delle periferie metropolitane. Giovani e anziani, italiani e non, amministrazioni locali, imprese, scuole, uniti da un unico obiettivo: rendere più vivibile e più bello il territorio in cui viviamo. Creare i presupposti per luoghi vissuti e presidiati da “comunità” vere e coese".

Organizzata da Legambiente Arezzo e dal Comune di Arezzo - con il supporto tecnico di Sei Toscana e la collaborazione di Agesci Arezzo 14, CNGEI sezione di Arezzo e UniCoop Firenze sezione Soci Arezzo, la manifestazione è stata un successo. Sono stati raccolte lattine, bottiglie, cartacce, buste, tappi e tantissimi mozziconi di sigarette.  

“Come ogni anno abbiamo deciso di coinvolgere anche le scuole in questa iniziativa – ha spiegato Alessandra Capizzi –  I ragazzi sono il nostro futuro ed è bello vedere l'entusiasmo che hanno nel voler fare qualcosa di concreto per ripulire il nostro mondo, imparando a prendersi cura dell'ambiente e degli spazi comuni". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Attualità

Covid a scuola: chiusi due asili nel comune di Arezzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento