Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Prorogato il termine per le domande per il contributo del ministero dell’Istruzione

Domande esclusivamente online. Incompatibilità del contributo solo con i buoni scuola.

Fino al 23 novembre, e non più entro il 26 ottobre come precedentemente comunicato, sarà possibile inoltrare domanda, esclusivamente online su https://www.comune.arezzo.it/strumenti-online/domande-scuola-online, per accedere al contributo ministeriale rivolto alle famiglie residenti nel Comune di Arezzo i cui figli abbiano frequentato i servizi per l’infanzia nell’anno scolastico 2017/2018 e nello specifico: asili nido comunali, asili nido privati accreditati, scuole dell’infanzia comunali e scuole dell’infanzia  paritarie private.
La proroga è stata disposta dall’amministrazione comunale con un nuovo provvedimento in cui è stato peraltro preso atto che per poter accedere al contributo è obbligatorio aver corrisposto per intero le rette dovute per l’anno scolastico sopra richiamato, autocertificare l’importo complessivo e non essere beneficiari di buoni scuola. I voucher Inps o altre misure di contribuzione diverse dai buoni scuola, contrariamente a quanto comunicato in precedenza, risultano invece compatibili con il contributo in oggetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prorogato il termine per le domande per il contributo del ministero dell’Istruzione

ArezzoNotizie è in caricamento