rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Attualità

Basse temperature: scatta la proroga all’accensione degli impianti di riscaldamento

L’ordinanza invita la cittadinanza a limitare l’accensione alle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 17°C per gli edifici adibiti

In considerazione dell’abbassamento delle temperature di questi giorni è stata pubblicata dal Comune di Arezzo un’ordinanza di proroga dell’accensione degli impianti termici a partire da oggi – venerdì 19 aprile - fino a mercoledì 24 aprile compreso, nel limite massimo di sei ore giornaliere.

L’ordinanza invita la cittadinanza a limitare l’accensione alle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 17°C per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali ed assimilabili e di 19 °C per tutti gli altri edifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basse temperature: scatta la proroga all’accensione degli impianti di riscaldamento

ArezzoNotizie è in caricamento