Produttività: accordo tra Crt e sindacati Cgil, Cisl e Uil

Il Centro Riabilitazione Terranuova e le organizzazioni sindacali di categoria di Cgil, Cisl e Uil hanno siglato stamani l'accordo sulla produttività per l'anno 2016. L'intesa definisce sia gli obiettivi che gli strumenti per raggiungerli. I punti...

boncompagni_2

Il Centro Riabilitazione Terranuova e le organizzazioni sindacali di categoria di Cgil, Cisl e Uil hanno siglato stamani l'accordo sulla produttività per l'anno 2016. L'intesa definisce sia gli obiettivi che gli strumenti per raggiungerli. I punti cardine? La soddisfazione degli utenti, l'ottimizzazione dei costi rispetto a quelli preventivati e la riorganizzazione delle attività. Su questi verrà misurato il raggiungimento degli obiettivi. Sono state confermate anche le precedenti impostazioni nonchè l'anticipazione della valutazione dei risultati in concomitanza della fine dell’anno solare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"Si tratta di un accordo importante, siglato in un clima disteso e con la soddisfazione per i contenuti che sono stati condivisi - commenta il Direttore generale del Crt, Antonio Boncompagni. Tutti quanti abbiamo fatto un deciso passo avanti nel confronto e nel dialogo, precisando ulteriormente gli obiettivi e gli strumenti che abbiamo condiviso"

L'azienda Crt da una parte e i sindacati Cgil, Cisl, Uil dall'altra hanno infine individuato il percorso che vedrà l’approfondimento, fin da settembre, degli altri temi ancora aperti. Anche in questa prospettiva, il lavoro svolto fino ad oggi è stato valutato positivamente sia dall’Azienda che dai sindacati e rappresenta un punto fermo per lo sviluppo dei rapporti sindacali e per il raggiungimento degli obiettivi che hanno come primario interesse l’erogazione di un servizio sempre di miglior qualità e sempre di miglior efficacia nei confronti dei pazienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento