Prisma - Quarta puntata. Marco Baldassarre a ruota libera: bitcoin, smart city e il passato dentro al M5S - LIVE

Quarta puntata di Prisma. Ospite della trasmissione, curata da Enrica Cherici e Claudia Failli, l'ex parlamentare Marco Baldassarre. Nato a Tricase in provincia di Lecce il 12 ottobre del 1984 vive fino ai 20 anni in Salento poi è arrivato in...

marco-baldassarre3

Quarta puntata di Prisma.

Ospite della trasmissione, curata da Enrica Cherici e Claudia Failli, l'ex parlamentare Marco Baldassarre. Nato a Tricase in provincia di Lecce il 12 ottobre del 1984 vive fino ai 20 anni in Salento poi è arrivato in Toscana. Ad Arezzo.

La passione per la politica e la cosa pubblica lo avvicinano ben presto al meetup del Movimento Cinque Stelle aretino, dove a furor di popolo chiedono la sua candidatura alle politiche del 2013, supera anche la fase delle candidature on line e grazie al risultato del M5s il 25 febbraio del 2013 viene eletto alla camera dei deputati.

A fine gennaio del 2015 è uno dei 10 fuoriusciti dal movimento cinque stelle perché non avrebbe preso le distanze dal collega valdarnese Artini. Fonda Alternativa Libera insieme ad esempio all’altro aretino fuoriuscito dal movimento Samuele Segoni.

La passione per la tecnologia lo hanno portato ad occuparsi anche politicamente di innovazione e giovani. Ecco poi l’avvicinamento al mondo della blockchain e delle criptovalute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento