Prevenzione e corretti stili di vita: ogni anno 300 nuovi casi di tumori. Arezzo, terra del buon vivere

Fare previsione e promuovere corretti stili di vita. La mission è quella perseguita durante la due giorni di attività promosse dalla Asl di Arezzo che ha portato in piazza San Jacopo la carovana del volontariato ospedaliero e gli esperti in...

mi-sto-a-cure

Fare previsione e promuovere corretti stili di vita.

La mission è quella perseguita durante la due giorni di attività promosse dalla Asl di Arezzo che ha portato in piazza San Jacopo la carovana del volontariato ospedaliero e gli esperti in materia di protezione, corretta informazione e diagnosi precoce.

Così si è svolta la due giorni dal titolo “Arezzo: terre del buon vivere” che, dopo una breve presentazione, effettuata da Sergio Bracarda (direttore Oncologia) e Massimo Gialli (direttore del San Donato), ha visto l'avvio delle varie attività volte ad una corretta promozione delle buone pratiche tra cui l’Attività Fisica Adattata, cioè esercizi di ginnastica specifici per persone anziane. In azione anche la Tribù dei nasi rossi e la Banda dei Piccoli chef, oltre alle altre associazioni che hanno portato avanti un’attività di informazione tra i presenti.

Particolare attenzione riservata a tutti gli ambiti della prevenzione. Da quello dell'abuso e consumo di sostanze stupefacenti, per poi passare alle patologie legate al gioco d'azzardo fino alla prevenzione medica vera e propria.

"In media - spiega Giovanni Angiolucci, responsabile della senologia della Asl di Arezzo - ogni anno registriamo circa 300 nuovi tumori all'anno. Questo è un numero abbastanza consistente per il nostro territorio e che può richiedere interventi di carattere chirurgico oppure no. In questo senso dunque diventa fondamentale una corretta programmazione terapeutica e di trattamento in modo da accogliere al meglio le necessità espresse dalla popolazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento