rotate-mobile
Attualità

Presentato il restauro della terracotta invetriata di Girolamo Della Robbia

Al Museo d’arte medievale e moderna grazie al contributo dei club service Inner Wheel Arezzo e Inner Wheel Arezzo Toscana Europea

Nuova vita e nuova luce per la preziosa terracotta invetriata di Girolamo Della Robbia raffigurante San Francesco che riceve le Stimmate. L'opera, proveniente dal convento francescano di Sargiano, è stata infatti oggetto di restauro da parte di Silvia Gualdani, socia dell'Inner Wheel Arezzo e che ha coinvolto i club service aretini in questa operazione.

La cerimonia di presentazione è avvenuta questa mattina all'interno del Museo di arte medievale e moderna di Arezzo. Presente il direttore regionale del Polo museale della Toscana Stefano Casciu e la dottoressa Rossella Cavigli. È stato un momento di grande valore culturale e artistico reso possibile grazie due club service femminili della città, l’Inner Wheel Arezzo e l’Inner Wheel Arezzo Toscana Europea.

Le rispettive presidenti Anna Ottavi e Antonella Gallorini, hanno promosso l’evento e presenziato alla cerimonia.

Quella oggetto del restauro è opera giovanile di Girolamo della Robbia, che dimostra come il figlio di Andrea divenne presto autonomo nella sua attività. La particolare vivacità del paesaggio e degli animali rappresentati nell’opera conferma la freschezza giovanile dell’artista che realizzò questo manufatto negli anni 10 del 1500.

“Restituirlo restaurato alla città testimonia ancora una volta  -  hanno spiegato le presidenti dei due club Inner Wheel aretini - il ruolo che club service possono giocare, non solo con le consuete iniziative a servizio dei bisognosi, ma anche, come in questa importante occasione, operando nella valorizzazione delle opere d’arte della nostra città”.

terracotta-girolamo-della-robbia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentato il restauro della terracotta invetriata di Girolamo Della Robbia

ArezzoNotizie è in caricamento