Gran premio Internazionale di Venezia Leone d’Oro: riconoscimento a Simona Neri

Si legge nella motivazione: "riconoscimento speciale a Simona Neri per il lavoro portato avanti con le istituzioni, le associazione in tema di ludopatie".

Venerdì 22 marzo alle 15, nella sala Zuccari del Senato della Repubblica, la giovane sindaco Simona sarà premiata dalla presidenza del Gran Premio Internazionale di Venezia Leone d’Oro per il lavoro svolto in tema di lotta al gioco d’azzardo.

Si legge nella motivazione: "riconoscimento speciale a Simona Neri per il lavoro portato avanti con le istituzioni, le associazione in tema di ludopatie".

"Domenica rientrando in Italia dall’8° summit delle regioni e città Europee appena terminato a Bucarest ho ricevuto la comunicazione. Sono particolarmente felice e dedico questo prestigioso riconoscimento a chi insieme a me, tutti i giorni opera per regolamentare una materia importante. ANCI toscana e ANCI Nazionale stanno facendo un gran lavoro così come il mondo del volontariato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Spero che l’emozione non mi tradisca visto il livello del Premio, scherza Simona Neri, certo il riconoscimento che riceverò venerdì rappresenta un nuovo punto di partenza per il mio operare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ancora 480 positivi in Toscana. Un quinto nell'Aretino: c'è anche un decesso

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

  • Coronavirus, salgono i casi in Toscana: oggi 755. Due i decessi e 144 i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento