Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Premio Esculapio per il Gruppo Fratres Donatori Sangue Rigutino

Molte persone hanno partecipato lo scorso 23 febbraio, presso la sala parrocchiale, alla serata di approfondimento sanitario avente per titolo “vogliamoci bene, essere consapevoli per vivere meglio” e promossa dalla Fratres di Rigutino con il...

fratres_gonfalone_generica

Molte persone hanno partecipato lo scorso 23 febbraio, presso la sala parrocchiale, alla serata di approfondimento sanitario avente per titolo "vogliamoci bene, essere consapevoli per vivere meglio" e promossa dalla Fratres di Rigutino con il patrocinio dell'Universtà Popolare di Arezzo.

Sono intervenuti, oltre al presidente Donato Lucci e Giorgio Menchetti, anche Cesare Livio Baldini naturopata esperto di iridologia in oncologia integrata insieme a Barbara Magi, naturopata ed esperta di epigenetica, Sara Ghezzi intorno all'alimentazione in oncologia e Giancarlo Turchetti specialista in sociologia clinica e medicina naturale con indirizzo oncologico.

Il dibattito si è svolto in un clima di confronto costruttivo che ha permesso di approfondire temi di indubbia attualità. La serata ha visto anche l'opportunità del drive test per le rilevazioni epigenetiche a cui si sono sottoposti alcuni rigutinesi che hanno potuto così beneficiare anche dei risultati provenienti da un laboratorio specialistico tedesco. Al termine è stato conferito il premio al Gruppo Fratres Rigutino per l'impegno profuso in ambito sociale e sanitario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Esculapio per il Gruppo Fratres Donatori Sangue Rigutino

ArezzoNotizie è in caricamento